BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Villarreal Napoli streaming gratis aspettando streaming prossima diretta

Giovedì 18 febbraio 2016, si riaccendono i riflettori dell'Eurapa League, con le gare dei sedicesimi.




AGGIORNAMENTO: Villarreal Napoli, le ultime notizie che filtrano dal Madrigal in attesa che i calciatori scendano sul rettangolo verde per la consueta rifinitura prima della gara, riferiscono della presenza in campo dal primo minuto di Valdifiori in cabina di regia al posto del titolar Jorginho. Out anche Allan, sostituito da David Lopez.

AGGIORNAMENTO: Villarreal Napoli, Sarri ha intenzione di far riposare Hamsik, oltre a Jorginho in cabina di regia. A centrocampo spazio a Valdifiori, Lopez e Allan. Tra gli spagnoli gioca Daniele Bonera, ex Brescia, Parma e Milan ed ex compagno di Gabriel al Milan, ora al Napoli. Tuttavia entrambi guarderanno la gara solo dalla panchina.

Villarreal-Napoli è una delle sedici gare in programma (gara di andata, si gioca in Spagna, alle 19).

Il Napoli si presenta sicuramente come squadra favorita del match, avendo superato brillantemente la fase a gironi: ha vinto tutte le sei gare disputate fin qui, riuscendo a segnare ben 22 reti e subirne solo 3.
Il Villarreal non vanta gli stessi risultati stagionali del Napoli (ha segnato la metà e subito il doppio dei goal del Napoli nella fase a gironi), ma è storicamente una squadra ostica per chiunque, soprattutto in casa.

Le due squadre hanno una situazione differente nei rispettivi campionati, infatti: il Napoli è in piena lotta scudetto, anche se è reduce dalla dolorosa sconfitta con la Juventus, avversaria diretta per il titolo (tuttavia è seconda e vanta il miglior attacco della Seria A); mentre il Villarreal è praticamente già fuori dalla corsa al titolo di campione di Spagna, anche se è saldamente al quarto posto in classifica, con buonissime prospettive per una qualificazione alla fase a gironi di Champions League del prossimo anno.

Nella prossima gara di campionato (si gioca il posticipo, il 22/02), il Napoli affronterà al San Paolo il Milan di Sinisa Mihajlovic. La gara è molto interessante perché entrambe le squadre sono a caccia di punti fondamentali: il Napoli deve riagganciare la Juve per provare a lottare fino alla fine per lo scudetto; il Milan è disperatamente alla rincorsa per un posto in Europa (vista la stagione poco brillante, basterebbe un accesso all'Europa League).
Mister Sarri, che è parso più fiducioso di quanto ci si possa aspettare dopo una sconfitta importante, scenderà in campo col solito modulo e gli undici uomini che fin qui hanno dato maggiori garanzie. Questa la probabile formazione: Reina tra i pali; in difesa con i centrali Albiol e Koulibaly, Hysaj e Ghoulam terzini; a centrocampo, capitan Hamsik, Allan e Jorginho; in attacco il trio Insigne, Higuain e Callejon.
Il capocannoniere del campionato, Higuain, idolo dei tifosi napoletani, cerca la sua 25 rete in campionato, dopo essere stato arginato dalla difesa della Juventus, che l'ha lasciato a secco e non gli ha concesso nemmeno un tiro in porta.
La gara Napoli-Milan sarà il posticipo della ventiseiesima giornata di Serie A e si disputerà Lunedì 22 febbraio, alle 21.

La partita VillarrealNapoli si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa VillarrealNapoli con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere come RTL, ORF, La2 e RSI hanno ottenuto i diritti per l'Europa League e perciò trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il