BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Villarreal Napoli streaming gratis dopo streaming Italia Francia sei Nazioni Rugby diretta

Il Napoli cerca in Europa quel riscatto di cui ha bisogno dopo aver perso in campionato con la Juventus. Poi analisi sul 6 Nazioni di rugby con una finestra sull'Italia.




AGGIORNAMENTO: Villarreal Napoli, ultimi esercizi per gli azzurri di miste Sarri prima che prendano la strada per gli spogliatoi. Solita determinazione per il numero uno Pepe Reina, a cui il tecnico toscano chiederà come al solito di far la differenza in termini di grinta, buone parate e leadership. Applausi dei tifosi per capitan Hamsik.

AGGIORNAMENTO: Match interessante tra Villarreal Napoli, tramite il cercheranno di vincere, la formazione scelta degli avversari per cercare di ottenere la vittoria è il . Alla 0° giornata di campionato, con 0 punti il Villarreal è, per quanto riguarda il Napoli con 56 punti si trova in seconda posizione.

Il Villareal affronta il Napoli nella gara di andata dei sedicesimi di Europa League, in una sfida che gli azzurri non possono sbagliare per non crollare dal punto di vista mentale dopo la sconfitta bruciante rimediata in casa della Juventus. Un Napoli che quindi cerca un risultato positivo per ipotecare già in Spagna il passaggio agli ottavi di finale e in campo ci sarà la formazione miglior,e al netto di un campo per reparto. Ad esempio in difesa ci sarà il turno di riposo per Koulibaly e al suo posto ci sarà spazio per Chiriches, in mediana confermati Allan ed Hamsik, mentre ci sarà un turno di riposo per Jorginho, che sarà sostituito da Valdifiori, infine in avanti ecco che ci saranno Callejon ed Higuain, mentre Mertens prenderà il posto si Insigne. Il Villareal invece è reduce da una bella vittoria in campionato e ora cerca una vittoria anche in Europa League, per andare a giocare con più tranquillità la gara di ritorno di Napoli. Il Villareal potrebbe schierarsi con il suo classico 4-4-2 e in avanti ci sarà la stella Soldado, mentre in mediana gli occhi sono puntati sul giovane Bruno, mentre Giovani Dos Santos rappresenta un giocatore a volte discontinuo ma in grado di tirar fuori la giocata magica dal cilindro.

il 6 Nazioni tornerà in campo tra due settimane e per il terzo turno sono previsti diversi match interessanti. Cominciamo l'analisi con la nostra nazionale, che dovrà affrontare la Scozia in un match che può essere decisivo per non vedersi assegnato il cucchiaio di legno (premio simbolico che viene dato a chi finisce ultimo). Gli azzurri hanno fatto vedere grandi cose con la Francia, con l'Inghilterra però, dopo un ottimo avvio, è arrivata una batosta clamorosa che ha ridimensionato di molto gli azzurri, che ora non possono sbagliare il prossimo match dell'Olimpico. Certo c'è da dire che il nostro gruppo è molto giovane, però questi ragazzi devono tirar fuori qualcosa in più se vogliono evitare l'ultimo posto. tra gli altri match c'è da segnalare la gara tra Galles e Francia, con i padroni di casa favoriti, mentre l'Inghilterra ospiterà l'Irlanda in un incontro che si presume molto equilibrato e che può essere il match che può decidere la vincente del 6 Nazioni.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
L'incontro sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa VillarrealNapoli con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere quali RSI, LA2, ORF e RTL che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il