BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Galatasaray Lazio streaming gratis live. Vedere su migliori siti web, link diretta

Giovedì 18 Febbraio 2016 alla Türk Telekom Arena di Istanbul la Lazio di Stefano Pioli scenderà in campo per affrontare il Galatasaray nella partita valevole per l'andata degli ottavi di finale di Europa League.




AGGIORNAMENTO: Galatasaray Lazio, ultimi esercizi di stretching per i biancocelesti di Stefano Pioli prima che prendano la strada per gli spogliatoi. Solita grinta e determinazione di Marco Parolo, in campo anche per via del turno di squalifica da scontare in campionato. Dal primo minuto anche Biglia, metronomo della squadra.

AGGIORNAMENTO: Galatasaray Lazio, a centrocampo spazio a Parolo, se non altro perché è squalificato per la prossima sfida di campionato. A fargli compagnia nel reparto offensivo ci potrebbero essere Candreva e Felipe Anderson. Potrebbe rimanere fuori Stefano Mauri, pronto comunque a far valere la sua esperienza nel secondo tempo.

La Lazio si è qualificata dominando il Gruppo G nel corso della fase a gironi di Europa League che si è conclusa nel mese di Dicembre. Quella capitolina è una delle poche squadre imbattute (4 vittorie e 2 pareggi in 6 partite) della prima fase, nel corso della quale ha dimostrato di potersi giocare le sue chance di vittoria con tutti gli avversari. Il sorteggio non è stato benevolo con la squadra di Pioli visto che i biancocelesti si troveranno di fronte il Galatasaray Istanbul, una delle 8 squadre retrocesse dalla Champions League (i turchi si sono classificata al 3° posto nel Gruppo C vincendo appena una partita). Nell'ultima giornata della fase a gironi la squadra italiana ha raccolto un pareggio per 1-1 sul campo del Saint-Étienne (gol del vantaggio segnato da Matri, pareggio francese con Eysseric), mentre i turchi hanno pareggiato in casa (sempre per 1-1) contro i kazaki dell'Astana.

Mustafa Denizli, allenatore del Galatasaray, dovrebbe riproporre la sua squadra schierata con il modulo 4-2-3-1 con Muslera in porta, Sabri Sarioglu nel ruolo di terzino destro, Chedjou e Hakan Balta al centro della difesa e Carole terzino sinistro. In mediana le due maglie da titolari saranno affidate a Selçuk Inan e Bilal Kisa, con José, Sneijder e Podolski che agiranno sulle trequarti alle spalle dell'unica punta Umut Bulut. In casa Lazio c'è una situazione di emergenza in difesa visto che saranno assenti per infortunio Bisevac, Basta, Gentiletti e De Vrij, mentre negli altri reparti Pioli ha solo l'imbarazzo della scelta. L'allenatore biancoceleste vuol provare subito a fare il colpaccio e schiererà la sua squadra con il modulo 4-3-3 con Marchetti tra i pali ed una linea difensiva composta da destra verso sinistra da Konko, Mauricio, Hoedt e Lulic. A centrocampo capitan Biglia sarà affiancato da Milinkovic-Savic e Cataldi, mentre nel tridente Candreva è favorito su Felipe Anderson per affiancare, Matri e Keita.

Sono 2 i precedenti tra Galatasaray e Lazio e risalgono entrambi alla Fase a gironi della Champions League 2001/2002, quando sulla panchina biancoceleste sedeva Dino Zoff. Ad Istanbul si giocò la partita di andata (era l'11 Settembre 2001) che venne vinta dal Galatasaray grazie ad un gol Umit Karan a 10' dal fischio finale. Nella partita di ritorno la Lazio si impose con lo stesso risultato grazie ad un gol stupendo realizzato da Dejan Stankovic.

La partita tra - sarà trasmessa in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche la compagnia Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
C'è anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita -, sia tutti gli altri incontri.
Oltre a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali La2, Orf, Rtl e Rsi che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il