BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Galatasaray Lazio streaming aspettando streaming Lega Basket Maschile diretta

La Lazio sarà ospite del Galatasaray nella gara di andata dei sedicesimi di Europa League. Poi spazio al basket con la sintesi dell'ultimo turno e con la presentazione delle Final Eight.




AGGIORNAMENTO: Galatasaray Lazio, ci sono Biglia nel cuore del centrocampo da una parte e Lulic come esterno d'attacco nella Lazio intenzionata a fare risultato in Turchia. Dalla rifinitura in corso sembra evidente come Stefano Pioli abbia deciso di non sottovalutare questo impegno. Il terminale offensivo scelto per fare male alla difesa avversaria è Djordjevic.

AGGIORNAMENTO: Galatasaray Lazio, molto lungo l'elenco dei biancocelesti assenti per questa trasferta turca. Fuori dai giochi lo squalificato, a cui si aggiungono gli infortunati Basta, De Vrij, Radu e Gentiletti. Tuttavia in campo andranno i migliori per ottenere almeno un pareggio o segnare un prezioso gol in vista della sfida di ritorno.

La Lazio va caccia di un risultato positivo in Turchia che possa rendere più agevole poi la gara di ritorno che si terrà tra una settimana all'Olimpico. Per questo mister Pioli sembra essere intenzionato a mandare in campo la formazione miglior,e in particolare in porta dovrebbe esserci Berisha, anche se Marchetti ha fatto bene in queste ultime gare che ha giocato, in difesa invece spazio per Lulic sulla sinistra, anche se il suo posto potrebbe essere insidiato da Radu, che potrebbe essere scelto per le sue caratteristiche più difensive. In mediana invece conferma per Biglia, che sembra avere recuperato in pieno la sua condizione fisica dopo al fastidiosa pubalgia che lo ha tenuto fermo più di un mese, con al suo fianco Mauri e Cataldi, infine in avanti Klose giocherà sicuro, mentre Keita, Candreva e Felipe Anderson sono in gioco per due maglie. Il Galatasaray si trova un pò nelle stesse condizioni della Lazio: infatti sta svolgendo un campionato molto deludente e va caccia di un pass per gli ottavi di Europa League per salvare la stagione, inoltre c'è da idre che sulla carta la squadra turca si presenta anche più forte della Lazio.

Questa sarà anche una grande settimana per il basket, visto che venerdì prenderanno il via, a Milano, le Final Eight di Coppa Italia. Una competizione che si concentra su tre giorni e che alla fine darà il nome della nuova squadra vincitrice della Coppa Italia. Venerdì le prime due partite saranno Pistoia Trento e Cremona Sassari, mentre in tardo pomeriggio e in serata si terranno Reggio Emilia Avellino e Milano Venezia. Guardando lo stato di forma si può dire che la favorita a vincere la Coppa Italia può essere la sorpresa Avellino: i biancoverdi infatti in campionato sono reduci da sette vittorie di fila e nelle ultime settimane hanno avuto la meglio su Reggio Emilia, Milano e Trento (queste ultime due vittorie sono arrivate in trasferta) e quindi la squadra di Sacripanti si presenta al top della forma. I campioni in carica di Sassari invece non stanno vivendo una grande stagione, ma nell'ultimo turno hanno ottenuto un'importante vittoria e si sono rimessi in carreggiata per i playoff, mentre in vetta Milano ha agganciato Reggio Emilia dopo la sofferta vittoria di Pistoia.

La partita GalatasarayLazio si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
Il match sarà possibile vederlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa GalatasarayLazio con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Accanto a queste opzioni, diversi canali stranieri quali RTL, ORF, RSI e La2 hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il