BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Vedere streaming Galatasaray Lazio gratis live

Giovedì sera torna L'Europa League e la Lazio dovrà andare nella tana del Galatasaray per i sedicesimi di finale di Europa League, una gara complicata.




AGGIORNAMENTO: Galatasaray Lazio, pochi applausi dal settore della tifoseria biancoceleste per i propri uomini mentre maggior calore si registra dai supporter di casa nei confronti della propria squadra, Sneijder incluso. Tutti sono comunque rientrati negli spogliatoi dopo aver terminato la consueta sessione di riscaldamento. A breve saranno in campo.

AGGIORNAMENTO: Galatasaray Lazio, ci sono tanti validi motivi per cui seguire con attenzione questa sfida. Il punto è però capire quali saranno le scelte di formazione alla luce di infortuni, squalifiche e necessità di far riposare qualche giocatore. Tra i biancocelesti ci sono incertezze anche per Basta: potrebbe tornare solo nella gara di ritorno della prossima settimana.

Dopo la bella vittoria ottenuta in campionato contro il Verona per 5 a 2 la Lazio si prepara al ritorno in Europa League, dove giovedì sera sarà ospite del Galatasaray, una gara molto difficile perché i turchi non solo possono contare su un ottimo collettivo, ma anche su un pubblico davvero molto caldo. Per questa sfida Pioli dovrebbe fare poco turnover e mandare in campo una squadra molto offensiva, schierata con il 4-3-3 e in avanti il tridente potrebbe essere formato da Keita, Felipe Anderson e Klose: il tedesco finora non ha ancora segnato una sola rete in stagione e cerca quel gol che possa scuoterlo in modo definitivo verso la fine di una stagione molto importante per il tedesco. Sulla mediana invece spazio per il giovane Cataldi, che tanto bene sta facendo in questa stagione, con al suo fianco Milinkovic Savic e Biglia, due giocatori con un rendimento molto altalenante ma che se sono in forma possono fare grandi cose, soprattutto l'argentino, che non sempre ha potuto contare su uno stato di forma perfetto e ciò ha inciso molto sulle sue prestazioni.

Il Galatasaray arriva a questa sfida con un'ottima posizione in campionato e la qualità della squadra turca è di primo livello. Infatti in rosa ci sono giocatori come Podolski e Snejder, che possono fare davvero la differenza. In particolare la squadra turca dovrebbe schierarsi con un 4-3-1-2, con Snejder che sarà schierato dietro le due punte Podolski e Umut Bulut. La squadra turca può contare soprattutto su un forte reparto offensivo, ma dal punto di vista difensivo può soffrire molto la velocità di giocatori come Keita e Felipe Anderson. C'è da idre che la Lazio ha avuto anche un pò di sfortuna in sede di sorteggio. Il Galatasaray infatti è reduce dal terzo posto nel girone di Champions League, ciò fa capire che comunque il livello dlel'evvaersario non è affatto da sottovalutare. Dal punto di vista delle liste europee le due squadre hanno cambiato davvero poco: in particolare Pioli ha deciso di inserire Mauri e di non mettere De Vrji, il giocatore olandese sarà infatti infortunato fino a fine stagione e il suo utilizzo è impossibile.

GalatasarayLazio si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano.
Il match sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa GalatasarayLazio con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Accanto a queste opzioni, alcune emittenti straniere come RSI, RTL, ORF e La2 hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il