BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Galatasaray Lazio streaming live gratis diretta link, siti web migliori. Dove vedere

Una trasferta complicata per la Lazio di Pioli, impegnata contro i turchi del Galatasaray nell'anticipo dei sedicesimi di finale di Europa League.




AGGIORNAMENTO: Galatasaray Lazio, Stefano Pioli applicherà poco turn over in questa gara di Europa League valida per i sedicesimi di andata di Europa League. Sicuro di giocare sarà Milinkovic Savic accanto a Biglia e Parolo, con quest'ultimo squalificato per la prossima trasferta di campionato a Verona. Davanti sono attesi anche Felipe Anderson e Candreva.

AGGIORNAMENTO: Galatasaray Lazio, ci vuole ottimismo tra i biancocelesti intenzionati ad allungare la striscia positiva delle squadre italiane in Europa League. Di positivo per la banda di Stefano Pioli c'è il recupero di Biglia, metronomo del centrocampo, ma anche dei due difensori Radu e Bisevac, chiamati a un gran lavoro qui a Istanbul. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere, su quali siti web e link migliori anche gratis in italiano lo abbiamo visto nell'articolo.

I biancocelesti sono divisi su due fronti tra Campionato ed Europa League. La gara di giovedì 18 febbraio con la squadra turca non è un impegno da sottovalutare, nonostante il Galatasaray sia reduce dalla sconfitta con il Mersin nella Super Lig. In questi sedicesimi d'andata la Lazio tenterà di fare risultato, ricordando che la vittoria dell'Europa League è forse l'unico modo che ha per ottenere, la prossima stagione, un posto in Champions.

Il Galatasaray è una squadra compatta e allenata da un uomo come Denizli che è riuscito a darle una mentalità di gioco europea. I turchi schiereranno il 4-2-3-1, formazione che predilige due mediani forti e di qualità lungo la linea di centrocampo, con i titolarissimi Inan e Donk. Nel reparto arretrato giocheranno sugli esterni Carole e Denayer e si occuperanno di gestire la fase difensiva con cui il Galatasaray cercherà di blindare gli attaccanti della Lazio. In attacco l'unica punta, Bulut, sarà coadiuvato dalla qualità e la tecnica
di due nomi noti del calcio italiano come Podolsky e Snejder.

Per quanto riguarda la Lazio sembra che la vittoria per 5 a 2 nell'ultimo turno di Campionato contro il Verona abbia ridato fiducia all'ambiente. La squadra ha ritrovato una certa sintonia di gioco e una freschezza tattica che aveva perduto nelle ultime gare. Pioli non rinuncerà al 4-3-3, formazione che nelle competizioni europee può mettere in difficoltà chi, come il Galatasaray, è schierato con una centrocampo a due. In difesa rientrerà Radu ma bisognerà rinunciare ancora una volta a Basta e Gentiletti, fermi per infortunio. Sulla mediana spazio per Biglia, che ha recuperato una migliore condizione fisica, titolare insieme a Lulic e Parolo. In attacco il tridente della Lazio dovrebbe puntare su Djordjevic, che giocherà al posto di Matri, Candreva e Mauri.

Per questi sedicesimi di Europa League la Lazio dovrà fare più affidamento sul collettivo che sulle giocate individuali, anche se calciatori come Candreva possono fare la differenza. L'obiettivo dei biancocelesti è di limitare le offensive dei propri avversari che, giocando in casa, partono leggermente favoriti. Alla squadra di Pioli un pareggio con goal potrebbe essere un risultato comodo e da gestire in vista della partita di ritorno che si giocherà all'Olimpico di Roma.

L' incontro si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano.
Il match sarà trasmesso in diretta su Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita GalatasarayLazio per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune tv straniere quali La2, RSI, RTL e ORF hanno ottenuto i diritti per l'Europa League e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il