BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Bologna > Bologna Juventus streaming

Bologna Juventus streaming gratis live diretta migliori siti web, link. Dove vedere

La Juventus e il Bologna vanno in campo venerdì sera per la prima gara del 26° turno di serie A. Un incontro che la Juve svolgerà avendo la testa anche alla Champions.




AGGIORNAMENTO: Bologna Juventus, solo con l'avvio del riscaldamento alcuni dubbi di formazione tra i bianconeri potranno essere finalmente sciolti. Il tecnico Massimiliano Allegri avrebbe scelto Simone Zaza come partner di Morata mentre a centrocampo crescono le quotazioni di Pereyra per giocare dietro le punte. Solo panchina per Cuadrado.

AGGIORNAMENTO: Bologna Juventus, chi invita a tenere alta l'attenzione è Claudio Marchisio. Il centrocampista, oggi regolarmente in campo, è convinto che i rossoblu daranno filo da torcere perché da quanto è arrivato Roberto Donandoni, la squadra si è trasformata sul piano del gioco, ma soprattutto delle motivazioni degli stessi calciatori in campo. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere, su quali siti web e link migliori anche gratis in italiano lo abbiamo visto nell'articolo.

La Juventus infatti si trova a pochi giorni dal match di coppa contro il Bayern Monaco e questa gara toglierà indubbiamente molte attenzioni dei bianconeri nei confronti della gara di Bologna, perchè in questo momento la priorità dei bianconeri è quella di preparare al meglio la gara con il Bayern e possibilmente cercarla di vincerla. La Juventus potrebbe scender in campo con il classico 4-4-2 e in campo dovrebbe esserci spazio per Hernanes: il centrocampista brasiliano in estate è arrivato a Torino carico di entusiasmo, ma dopo molte prestazioni deludenti è stato messo da parte e la Juventus senza di lui ha trovato gli giusti equilibri. Ora però Allegri vuole puntare di nuovo su di lui, soprattutto perchè il tecnico bianconero vuole tenere a riposo Khedira e Marchisio, quindi oltre all'ex interista ci sarà spazio anche per Sturaro, che potrebbe giocare dal primo minuto. La gara di Bologna sarà un'importante occasione anche per Rugani, che proverà a mettersi in mostra e a dimostrare di essere già pronto per grandi sfide: infatti il giovane difensore bianconero deve fare bene contro il Bologna per guadagnarsi il posto da titolare contro il Bayern Monaco, anche se Allegri contro i tedeschi potrebbe scegliere di giocare con due centrali e al fianco di Barzagli ci sarà Bonucci.

Il Bologna è reduce da una bella vittoria contro l'Udinese e ora cerca la seconda vittoria di fila, cercando quell'impresa che finora ben quindici squadre non sono riuscite a fare, visto che la Juventus è reduce da ben 15 vittorie di fila. Un Bologna che in campo dovrebbe schierarsi con il classico 4-3-3 e in attacco ci saranno destro, Mounier e Giaccherini, anche se per il posto del francese sembra essersi aperto un ballottaggio con Floccari: in questo caso il Bologna scenderebbe in campo con il 4-3-1-2, ossia con Giaccherini dietro le punte, però così destro e Floccari sarebbero una minaccia moto più forte per l'incerottata difesa bianconera, inoltre visto che il Bologna si trova in una tranquilla posizione di classifica Donadoni potrebbe anche decidere di rischiare e di mandare in campo questo modulo. Il dall'Ara potrebbe presentare un gran colpo d'occhio, con oltre 40 mila spettatori sugli spalti.

La partita tra Bologna-Juventus si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
La partita Bologna-Juventus sarà trasmessa in diretta su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Bologna-Juventus anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Accanto a queste opzioni, alcune emittenti straniere come ORF, RTL, La2 e RSI hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il