BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Carpi streaming

Torino Carpi streaming live gratis diretta. Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

Il Torino dopo il successo a Palermo torna a giocare davanti al suo pubblico contro il Carpi e l’idea di Ventura è quella di non fermarsi e conquistare i tre punti anche contro il Carpi, per un definitivo rilancio in classifica.




AGGIORNAMENTO: Torino Carpi, a quanto pare mister Castori sta pensando di puntare sul 4-4-1-1 per cercare di fare risultato nella sfida col Torino. Tra le novità si segnalano il rientro di Zaccardo in difesa, il ritorno di Bianco in regia e quello di Di Gaudio come esterno di sinistra. Dietro all'unica punta di ruolo Mbakogu agirà Lollo. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

I tre punti in palio all’Olimpico di Torino fanno gola sia ai padroni di casa del Torino che al Carpi. La formazione di Giampiero Ventura arriva da una vittoria ed un’ottima prestazione al Barbera di Palermo e vorrebbe sfruttare questa occasione per continuare il suo rilancio. Anche il Carpi punta al rilancio, visto che arriva da tre sconfitte consecutive nel ciclo di ferro che ha visto la squadra di Castori affrontare tre delle prime quattro della classe, Fiorentina, Napoli e Roma. Per gli emiliani, che sono sempre invischiati nella lotta per non retrocedere, ed hanno visto il Frosinone fare un decisivo balzo in avanti, la gara di Torino può essere davvero quella del rilancio, e quindi Castori ha cercato di preparare al meglio la partita, curando gli allenamenti settimanali nei minimi dettagli. Certamente una sconfitta all’Olimpico, pur non chiudendo ancora del tutto la strada per la salvezza, sarebbe un duro colpo per le ambizioni della formazione di Castori.

L’allenatore dei padroni di casa deve sopperire a due assenze importanti come quelle di Acquah e Bovo. Nella gara contro il Palermo era uscito per infortunio Zappacosta, ma il giocatore è rientrato a lavorare in gruppo e sembra essere completamente ristabilito. Stop invece nell’allenamento del giovedì per Gazzi, che si è fermato per un piccolo guaio muscolare, da valutare attentamente nei giorni successivi. Per questo, lo schieramento 3 – 5 – 2 di mister Ventura, dovrebbe vedere, davanti a Padelli, Maksimovic, Moretti e Glick in difesa, Bruno Peres, Molinari, Vives, Benassi e Baselli a centrocampo, e la conferma di Belotti insieme ad Immobile, vero trascinatore della formazione granata a Palermo.

Il Carpi anti Torino, nelle intenzioni di Castori, risponde in modo speculare, anche se le condizioni fisiche di alcuni uomini, Poli, Pasciuti, De Guzman e Martinho, tengono ancora il tecnico nell’incertezza. Tutti questi giocatori hanno svolto un allenamento a parte ed il loro utilizzo è in dubbio, mentre assenti sicuri saranno invece Fedele, Gnahorè e Bubnjic. L’ex Bologna Mancosu farà coppia in avanti con Mbakogu, con un reparto difensivo con Gagliolo al fianco di Romagnoli e Saugher, ed un centrocampo che poggia su Lollo e Cofie, insieme a Crimi, con Sabelli e Letizia a spingere sulle due fasce.

La partita Torino-Carpi verrà trasmessa in diretta live streaming gratis e in italiano.
La partita sarà possibile vederla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Torino-Carpi, sia tutti gli altri incontri.
Accanto a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali La2, RSI, RTL e ORF che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il