BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Napoli > Napoli Milan streaming

Dove e come vedere Milan Napoli streaming live gratis

Il Milan va nella tana del Napoli con l'obiettivo di fare il colpaccio e mettere paura alle avversarie per la corsa alla prossima Champions. Troverà un Napoli deciso a non lasciare fuggire la Juve.




AGGIORNAMENTO: Napoli Milan, le ultime notizie che filtrano dallo stadio San Paolo in attesa che i calciatori scendano sul rettangolo verde per la consueta rifinitura prima della gara, riferiscono della presenza in campo dal primo minuto del centrocampo titolare composto da Jorginho, Allan e Hamsik. Tra i rossoneri Abate è preferito a De Sciglio.

AGGIORNAMENTO: Napoli Milan, contro gli azzurri di mister Sarri si rivederà dal primo minuto la coppia Bacca e Niang. Alla luce delle precarie condizioni di Mario Balotelli, sono i due attaccanti che offrono maggiori garanzie. Il solo dubbio di formazione per Sinisa Mihajlovic è legato al reparto arretrato: Abate o De Sciglio sulla fascia destra? E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

Napoli Milan di lunedì sera rappresenta l'incontro clou della massima serie in questa 26a giornata: in palio i sogni pregiati delle due formazioni con il Napoli impegnato a non perdere il folle ritmo imposto dalla Juventus che rende decisivo ogni punto perso, mentre il Milan non deve smettere di correre se vuole rimontare il terzo posto attualmente occupato dalla Fiorentina.

Il Napoli arriva alla partita senza infortuni e senza squalifiche, ma ha qualche cerotto sul morale dopo essere stato sconfitto due volte questa settimana nei finali di partita al Juventus Stadium e al Madrigal. Sarri si giocherà questa sfida fondamentale con la formazione tipo e una raccomandazione al diffidato Callejon di non farsi ammonire in vista della prossima, altrettanto importante, partita con la Fiorentina. Tornati a Castelvolturno l'osservato speciale sarà Hamsik, apparso affaticato in Europa League potrebbe essere rimpiazzato da uno tra David Lopez e Chalobah, considerato che Grassi non può essere ancora rischiato.

Anche il Milan giocherà al San Paolo con la formazione migliore visto che le assenze di Mexes, Ely e Diego Lopez non sono da considerarsi pesanti. L'unico cruccio di Mihajlovic è la perdita di Kucka per infortunio muscolare che costringerà a impiegare Bertolacci in un centrocampo forse troppo offensivo.

Le due squadre vengono da ottimi momenti. Il Napoli, prima della sfortunata partentesi di Torino, aveva vinto otto partite di fila e ha nel San Paolo un alleato fondamentale considerato che, tra le mura amiche, ha vinto in 10 partite su 12 e pareggiato nelle restanti due occasioni. Il Milan è in serie positiva ma il suo cammino esterno non è entusiasmante con 12 partite equamente divise in vittorie sconfitte e pareggi. Anche le altre statistiche pendono dalla parte del Napoli che in casa è andato a segno 27 volte e ha subito un goal solo in 8 occasioni. I precedenti tra le due formazioni sono in sostanziale equilibrio ma negli ultimi anni i colori azzurri sono stati un incubo per il Milan che ha perso al San Paolo le ultime due partite giocate subendo 6 goal e segnandone soltanto uno. Napoli favorito dunque secondo i numeri.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming gratis, in italiano e live.
L'incontro Napoli-Milan sarà trasmesso in diretta su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Napoli-Milan con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Accanto a queste opzioni, diversi canali stranieri quali Orf, Rsi, RTL e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il