BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juve Bayern streaming gratis live. Dove vedere e come diretta

Grande attesa per il ritorno in campo della Juventus in champions league, martedì i bianconeri si giocheranno una fetta di stagione con i forti tedeschi del Bayern Munich.




AGGIORNAMENTO: Juventus Bayern Monaco, a breve le due squadre scenderanno sul terreno di gioco dello Juventus Stadium per la rifinitura che precede l'inizio della gara di Champions League. Ci sono tutte le premesse per una grande serata di calcio. Non ci sono ancora le formazioni ufficiali, ma Mandzukic è atteso sin da primo minuto.

AGGIORNAMENTO: Juventus Bayern Monaco, potrebbe effettivamente essere schierato sin dal primo minuto di gioco Mario Mandzukic. Nato a Slavonski Brod il 21 maggio 1986, in Germania ha vestito le maglie di Wolfsburg e Bayern Monaco. Come spiegato dal tecnico Massimiliano Allegri, il croato ha recuperato ed è pronto a sfidare gli ex compagni.

Andata degli ottavi di finale in questa settimana di coppa, tra le 16 squadre della fase eliminatoria troviamo la Juventus, che avrà il difficile compito di battere il favorito Bayern di Guardiola. L'ultima sfida di campionato ha visto la Juve, bloccarsi sullo 0-0 contro il Bologna; vuoi perché la squadra è stanca dopo il filotto di 15 vittorie di fila, vuoi perché la testa è già a martedì, fatto sta che la Juventus non può permettersi di giocare così in coppa.
Gli uomini di Allegri accedono agli ottavi come secondi del girone D, girone che comprendeva Siviglia, Manchester City e Borussia Moenchegladbach; alla fine l'hanno spuntata gli inglesi, che curiosamente hanno perso la doppia sfida contro la vecchia signora.
Il Bayern Munich come già anticipato è una squadra molto attrezzata ed insieme a Barcellona e Real Madrid, è la favorita alla vittoria finale. In campionato gli uomini di Guardiola sono ritornati al trionfo nell'ultima giocata, vincendo contro l'Augsburg e sono sempre in testa alla classifica. In champions hanno stravinto il girone con 15 punti, frutto di cinque vittorie ed una sola sconfitta patita contro l'Arsenal in casa; per questa partita dubbi di formazione soprattutto in difesa per i campioni di Germania, che a differenza della Juventus hanno infortuni più gravi ed a lungo termine.

Vediamo come potrebbero scendere in campo le due squadre con le probabili formazioni per martedi: Juventus che potrebbe riavere Chiellini in extremis e passare al 3-5-2 con Buffon tra i pali, Barzagli, Bonucci e Chiellini in difesa, in mediana spazio a Marchisio regista, con le mezzali Pogba e Khedira, esterni larghi Cuadrado ed Evra, in attacco l'ex Mandzukic in coppia con Dybala. Indisponibili Caceres ed Asamoah, dubbio Alex Sandro.
Il Bayern adotterà il 4-2-3-1 con Neuer in porta, Lahm, Kimmich, Alaba e Bernat in difesa, centrocampo con Vidal ed Alcantara arretrati, mentre in avanti a sostegno di Lewandowski ci saranno Costa, Muller e Robben. Ai box Martinez, Boateng e Badstuber.

Pronostico incerto, sulla carta favorito il Bayern, di contro la Juventus è una delle migliori retroguardie d'Europa ed evitare di subire il goal in casa potrebbe rivelarsi fondamentale nella doppia sfida.

La partita JuventusBayern Monaco si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita sarà trasmessa in diretta su Mediaset Premium, che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad. Impossibile invece la visione per i clienti Sky, in quanto la tv di Murdoch quest'anno non ne ha acquistato i diritti.
Oltre a queste opzioni, diversi canali stranieri quali La2, RSI, RTL e ORF hanno acquistato i diritti tv della Champions League e quindi trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il