BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Bayern Monaco streaming live gratis per vedere su siti web, link senza blocchi qualità migliore

Una sfida che promette spettacolo quella di martedì sera allo Stadium. La Juventus inizia gli ottavi di Champions League affrontando davanti al suo pubblico il Bayern Monaco.




AGGIORNAMENTO: Juventus Bayern Monaco, uno dopo l'altro i calciatori bianconeri hanno imboccato il tunnel dello Juventus Stadium che conduce agli spogliatoi. Tra i più attivi Leonardo Bonucci che insieme al compagno di reparto avrà il suo bel da fare per contrastare l'attacco bavarese. Lewandowski è tra i bomber europei più in forma.

AGGIORNAMENTO: Juventus Bayern Monaco, chi promette battaglia è Andrea Barzagli, tra l'altro ex del campionato tedesco. Il difensore bianconero si dice certo che la Juventus farà un grande incontro e lo stadio amico sarà fondamentale. Riconosce la forza degli avversari, ma sa bene che tutti hanno dei punti deboli e loro sono abituati a certe sfide.

Il turno degli ottavi di Champions League ha riservato alla Juventus uno degli avversari più difficili da affrontare, il Bayern di Monaco. La formazione bavarese è allenata da Pep Guardiola, che lascerà la panchina alla fine di questa stagione per andare in Inghilterra, con il suo posto che verrà preso dall’italiano Carlo Ancelotti. Entrambe le squadre hanno anticipato la loro partita di campionato: la Juventus ha ottenuto un pareggio 0 – 0 a Bologna, pur avendo delle buone occasioni nel finale di gara per sbloccare il risultato, mentre il Bayern, contro il Darmstadt si è preso i tre punti con il risultato finale di 3 – 1 ed ospiti che sono passati in vantaggio per primi per poi subire la rimonta della formazione di Guardiola. In questa gara il pronostico è orientato verso il pareggio.

La Juventus paga dazio agli infortuni ed Allegri si prenderà tutto il tempo possibile prima di decidere l’undici titolare. Se infatti per Caceres, Alex Sandro ed Asamoah, non ci sono speranze, si potrebbe verificare un recupero in extremis pere Chiellini, le cui condizioni vengono verificate giorno per giorno, mentre è quasi sicura la partecipazione di Mandzukic e di Khedira. Contro il Bayern rivedremo quindi la Juventus schierata con il 4-4-2, oppure con il 3-5-2, qualora fosse disponibile Chiellini. Per il posto in attacco accanto a Dybala c’e ballottaggio tra Morata e Mandzukic. Sulla fascia destra probabilmente Allegri inizierà con Lichtsteiner, pronto ad inserire l’ex Chelsea, Cuadrado, a gara in corso.

Anche in casa Bayern le decisioni sono rimandate alle ultime ore: se infatti in attacco ed a centrocampo Guardiola non ha problemi di scelta, è il reparto difensivo quello che tiene più in apprensione il tecnico spagnolo che ha tre centrali infortunati, con Badstuber che si è aggiunto a Boateng e Javi Martinez. Guardiola sta meditando il rientro dell’ex giallorosso Benatia, che sembra recuperato ma su di lui pesano delle incertezze in quanto non ha giocato dal9 dicembre quando si infortunò proprio in una partita di Champions League. Secondo alcune voci Guardiola potrebbe pensare anche ad una mossa in stile Barcellona, con l’arretramento in difesa di Xabi Alonso, come fece ai tempi dei catalani con Mascherano. In attacco potrebbe partire dall’inizio Ribery, anche lui recuperato e pronto a dare il suo contributo contro la Juventus.

L'incontro JuventusBayern Monaco verrà trasmesso in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
L'incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv su Mediaset Premium, che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, che permette di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android. Impossibile invece la visione per i clienti Sky, non avendone acquisiti i diritti per questa stagione.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune tv straniere quali RTL, ORF, La2 e RSI che avendo comprato i diritti tv per la Champions League trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il