BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Bayern Monaco streaming gratis in attesa streaming Europa League prossima diretta

Grandi partite in programma negli ottavi di Champions League, sia a Torino con la sfida tra Juventus e Bayern, che a Londra tra Arsenal e Barcellona.




AGGIORNAMENTO: Juventus Bayern Monaco, c'è il colombiano Cuadrado pronto a giocare dal primo minuto. Dal riscaldamento in corso allo Juventus Stadium appare chiaro come Massimiliano Allegri abbia scelto l'esterno colombiano per fare la differenza contro una squadra ben disposta in campo come quella tedesca allenata da Pep Guardiola.

AGGIORNAMENTO: Juventus Bayern Monaco, se c'è un giocatore su cui la retroguardia bianconera deve fare particolarmente attenzione è Thomas Muller. L'attaccante ha realizzato 17 gol stagionali in Bundesliga, quattro più del suo precedente record per una singola stagione, e per grinta, carisma e capacità tecniche è in grado di fare la differenza.

Juventus e Bayern Monaco sono le protagoniste di una delle sfide più coinvolgenti degli ottavi di Champions League, che si gioca allo Stadium di Torino. La Juventus arriva dal pareggio contro il Bologna, mentre i tedeschi hanno vinto nella loro gara di campionato con i Darmstadt per 3 – 1, mettendo in mostra un Muller in ottima forma. Per Pep Guardiola ci sono dei problemi di formazione in difesa, causati dalla mancanza di tre dei suoi migliori difensori. Per ovviare a questa mancanza il tecnico spagnolo sta seriamente pensando di far tornare in campo, dopo due mesi e mezzi, Benatia, l’ex giallorosso che in questa stagione ha subito diversi stop per infortunio. Nessun problema invece per quanto riguarda il centrocampo, nel quale ci saranno sicuramente sia l’ex, Arturo Vidal, che l’olandese Robben. L’ex tecnico del Barcellona ha recuperato anche Ribery, già mandato in campo contro il Darmstadt e Gotze, tenuto invece a riposo.

Per la Juventus si tengono sotto controllo le condizioni di Chiellini, che potrebbe fare un recupero lampo, tornando a disposizione di Allegri. Per quanto riguarda il resto degli infortunati, niente da fare per Alex Sandro, mentre Mandzukic ha ripreso ad allenarsi con la squadra e potrebbe riprendersi il posto da titolare. Per Allegri c’è anche da scegliere tra i due moduli diversi impiegati nel primo e nel secondo tempo di Bologna, una scelta che dipenderà proprio dagli interpreti che il tecnico livornese avrà a disposizione. Recuperato anche Khedira, che tornerà al posto di Sturaro.

Oltre alla gara dello Stadium il turno degli ottavi propone anche un’altra grande partita, in programma a Londra tra l’Arsenal di Arsene Wenger ed i detentori della coppa, nonché primatisti della Liga, il Barcellona. La formazione di Luis Enrique ha vinto la gara dell’ultimo turno battendo per 2 – 1 con reti di Neymar e Suarez il Las Palmas, alle Canarie. L’Arsenal era impegnato nella FA Cup ed è stato fermato sullo 0 – 0 in casa dall’Hull City, rendendo così necessaria la ripetizione dell’incontro. L’Arsenal scenderà in campo con il 4-2-3-1 con il francese Giroud di punta, sostenuto dall’ex Sanchez, Ramsey e Ozil. In porta l’espertissimo Cech, ex Chelsea, e Coquelin – Mertesacker come coppia centrale difensiva. Il Barcellona scenderà in campo con il consueto 4-3-3 con ter Stegen in porta, terzetto di centrocampo con il capitano Iniesta a fianco di Rakitic e Busquets e Arda Turan in panchina. In attacco il tridente 'delle meraviglie', con Neymar a fianco di Suarez e Leo messi.

La partita tra JuventusBayern Monaco verrà trasmessa in diretta streaming gratis, in italiano e live.
La partita sarà possibile seguirla in diretta tv su Mediaset Premium, che mette a disposizione Premium Play ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che permette di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android. Per chi è cliente Sky, invece, non sarà possibile la visione, infatti per la stagione 20142015 la tv satellitare non è riuscita ad ottenere i diritti.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune emittenti straniere come RSI, RTL, ORF e La2 che avendo comprato i diritti tv per la Champions League rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il