BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Empoli > Empoli Roma streaming

Dove vedere e come Empoli Roma streaming gratis live link, siti web

Serie A 2015-2016, 27° giornata, si parte con Empoli-Roma. Toscani in emergenza difesa e privi di Saponara, giallorossi a caccia della sesta vittoria consecutiva in campionato




AGGIORNAMENTO: Empoli Roma, sarà un partita spettacolare perché entrambe le squadre vogliono vincere. La Roma ha intenzione di allungare la striscia di vittorie consecutive mentre l'Empoli di Giampaolo gioca bene e cerca tre punti per la classifica. Come riferiscono le ultime notizie, entrambi i tecnici adotteranno uno schieramento offensivo.

AGGIORNAMENTO: Empoli Roma, tutto pronto tra i padroni di casa che cercheranno di fare risultati contro una Roma in grande spolvero. Le note negative sono rappresentate dalle assenze per squalifica di Saponara e di Tonelli. In realtà, mister Giampaolo deve fare a meno anche dell'infortunato Costa e di Livaja, out per motivi disciplinari. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, i siti, link e tv straniere le abbiamo viste nella news.

Cinque vittoria consecutive e una sconfitta, quella per 0-2 contro il Real Madrid, che punisce la squadra ben oltre i propri demeriti. Quella che sabato alle 18.00 accoglierà l'Empoli è una Roma certamente sulla via giusta per ritrovare se stessa, e per riproporsi come autorevole candidata almeno per la lotta al terzo posto. Spalletti tira dritto per la propria strada, rimarcando di come il caso Totti non debba destabilizzare il resto del collettivo, e che proprio l'interesse di squadra deve superare ogni accenno di personalismi. Contro l'Empoli il mister romanista è ancora in dubbio fra il 4-3-3 visto contro il Palermo e un 4-2-3-1. In quest'ultimo caso scalerebbe in panchina Keita e si comporrebbe una mediana ben assortita con le geometrie di Pjanic e la duttilità fisica e tattica di Nainggolan. Terminale offensivo sarà in qualunque caso Dzeko, dopo l'ottima doppietta contro il Palermo, mentre dietro di lui oltre all'intoccabile Salah potrebbero rivedersi El Sharaawy e Diego Perotti. In caso di 4-3-3 sarebbe invece soltanto uno di questi ultimi due a partire titolare. Da monitorare invece la difesa, con Manolas e Florenzi la cui presenza contro l'Empoli sarà incerta. Pronti eventualmente Zukanovic e Maicon.

L'Empoli dei miracoli, quella macchina quasi perfetta che aveva saputo incantare fino alle prime battute del 2016, sembra essersi inceppata. Mister Giampaolo dovrà correre ai ripari e si trova, forse in uno dei momenti peggiori, ad affrontare una Roma invece in ottima forma. In casa azzurra piove sul bagnato, dato che l'allenatore dovrà reinventare una difesa priva di Tonelli per squalifica e di Costa per infortunio, con in più Ariaudo non al meglio ma che potrebbe essere costretto a stringere i denti e ad affrontare il match. Va meglio a centrocampo, dove Buchel, Zielinski e Paredes (quest'ultimo di proprietà della stessa Roma) saranno nuovamente pronti a cucire il gioco. In fase offensiva i toscani dovranno però fare a meno per squalifica di Riccardo Saponara, che, pur non avendo ancora trovato in questo 2016 la via del goal, comunque non fa mai mancare il proprio contributo in termini di palloni giocati e di assist sfornati. Sarà quindi Krunic ad agire alle spalle del classico tandem offensivo Maccarone-Pucciarelli.
Giallorossi favoriti.

La partita si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad
Anche l' operatore Tim permettoe di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Empoli-Roma, sia tutti gli altri incontri.
Oltre a queste opzioni, alcune tv svizzere, tedesche e austriache permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il