BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Milan > Milan Torino streaming

Milan Torino streaming gratis live. Vedere su migliori siti web, link

Tre punti molto importanti in palio a San Siro, tra Milan e Torino, soprattutto per la formazione rossonera, che corre per il terzo posto in classifica. La sfida è in programma sabato sera alle 20.45.




AGGIORNAMENTO: Milan Torino, i principali dubbi di formazione tra i rossoneri coinvolgono il reparto difensivo. Sono i tre a contendersi due posti: Romagnoli, che in settimana è tornato ad allenarsi regolarmente, Alex, tra i più affidabili per la sua esperienza, Zapata, in grande spolvero dopo le ultime positive uscite.

Torna a giocare davanti al pubblico amico il Milan di Mihajlovic, in una gara che sulla carta lo dovrebbe vedere come favorito, contro il Torino di Giampiero Ventura. Il Milan ha dimostrato al san Paolo di essere in grado di attaccare la terza posizione in classifica, che apre le porte alla Champions League, come è stato espressamente richiesto dal presidente Berlusconi, nel girone di ritorno la formazione rossonera ha completamente cambiato marcia rispetto a quello di andata, con Mihajlovic che è riuscito ad ottenere dai suoi uomini le cose che aveva richiesto sin dall’inizio. Il mister rossonero sta portando avanti la sua strategia ed ora ha scelto anche quelli uomini che costituiscono l’ossatura principale della squadra, anche grazie allo sfoltimento della rosa operato con il mercato di gennaio. La crescita di Honda, il ritorno in piena efficienza di Kucka e di Montolivo ed il grande affiatamento della coppia difensiva Romagnoli – Alex, sono le chiavi della rinascita del Milan, così come la scommessa vinta con Donnarumma, il giovanissimo portiere a cui il tecnico serbo ha affidato la porta rossonera.

In questa gara il Milan si trova di nuovo a disposizione Romagnoli, che ha smaltito i sintomi influenzali e si è allenato con la squadra fin dalla ripresa della preparazione nella giornata di mercoledì. Con il suo rientro Alex si prende un turno di riposo, pronto a rientrare nella giornata successiva. Al posto di Montolivo, squalificato, occasione per Bertolacci. In settimana si è rivisto a lavorare con i compagni anche il brasiliano Luiz Adriano che vorrebbe rientrare almeno per i convocati, ma Mihajlovic dovrebbe decidere solo dopo gli ultimi allenamenti. Fermi Rodrigo Ely e Mexes, sarà invece in panchina l’altro francese, Menez, che sembra aver scavalcato Balotelli nelle gerarchie di Mihajlovic. In panchina anche Boateng, che può permettere, con il suo ingresso, anche variazioni di schema.

Dall’altra parte Giampiero Ventura schiera il suo Torino con il 3 – 5 – 2. Assente nelle file granata Benassi, Fermato con un turno di squalifica. In porta giocherà Padelli, con davanti a lui la difesa titolare con al centro il capitano, Glik. Per un posto a centrocampo c’è ballottaggio tra Molinaro e Zappacosta, ed anche tra Obi e Vives. Nessun dubbio in attacco, dove Maxi Lopez si accomoda in panchina, lasciando il campo all’inizio, a Belotti ed Immobile.

La partita Milan-Torino si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad
a 9,90 Euro. Accanto a queste opzioni, diverse emittenti svizzere, tedesche e austriache hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il