BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Empoli > Empoli Roma streaming

Rojadirecta vedere Juventus Inter streaming con Vpn non legale. Mediaset e Sky contrari.

Si gioca Juventus Inter dopo che la Roma ha vinto e convinto ieri




AGGIORNAMENTO: Tocca a Juventus Inter. Lo streaming con Rojadireta è bloccato per decisione della magistratura italiana. Ma nelle ultime settimane la situazione si è andata a farsi sempre più difficile e tesa in quanto da alcuni provder italiani si può vedere ugualmente e in più un sedicente gruppo sta invadendo la rete di messaggi di come usarlo tramite Vpn (metodo legale sfruttato per evdere contenuti illegali). Sky e Mediaset Premium si sono dette assolutamente contrarietà e pronte a tutto in un primo comunicato,s eguito da una seconda spiegazione dettagliata data al Sole24ore dove Mediaset Premium spiega che nel'ultimo periodo sono state circa 500 le richieste inviate a siti web e blog e forum di rimuovere link e spiegazioni e che seguiranno istanze in primis contro alcuni provider e poi si sta pensando di attivarsi anche contro singoli utenti. Ricordiamo che Businessonline.it è da sempre contrario alla pirateria e queste sono semplici notizie con un unico scopo divulgativo ed informativo.

La gara, valevole per la 27^ giornata del campionato di calcio di Serie A, mette di fronte due squadre che stanno vivendo due momenti completamente diversi. L'Empoli ha smarrito la brillantezza che nella prima parte di stagione aveva portato la squadra di Giampaolo a ridosso della ''Zona Europa League'', mentre la Roma sta beneficiando della ''cura Spalletti'' che ha rilanciato i giallorossi verso il 3° posto. I toscani non vincono da 7 partite (nelle quali hanno conquistato soli 4 punti), mentre i capitolini hanno una serie aperta di 5 vittorie consecutive. Nell'ultima partita di campionato gli azzurri hanno perso a Reggio Emilia contro il Sassuolo per 3-2 mentre i giallorossi hanno strapazzato un modesto Palermo vincendo per 5-0. Analizzando la classifica troviamo la Roma al 4° posto con 50 punti conquistati nelle prime 26 giornate di campionato, mentre l'Empoli si trova al 9° posto con 34 punti al suo attivo.

Marco Giampaolo dovrà fare i conti con le pesanti assenze degli squalificati Tonelli e Saponara e degli infortuni Costa e Croce. Nonostante l'emergenza l'allenatore dell'Empoli confermerà il suo classico 4-3-1-2 in cui mancheranno gli interpreti principali. La porta sarà difesa da Skorupski, mentre la difesa vedrà Laurini a destra, Ariaudo e Cosic al centro, Mario Rui a sinistra. La regia sarà affidata a Paredes, con Maiello e Buchel ai suoi fianchi, mentre Zielinski si posizionerà alle spalle della coppia d'attacco formata da Pucciarelli e Maccarone. Luciano Spalletti dovrà rinunciare ancora una volta all'infortunato Daniele De Rossi, assenza che si aggiunge a quelle di Ponce, Gyomber e Torosidis. Ma la profondità della rosa giallorossa non creerà problemi all'allenatore di Certaldo che in Toscana proporrà una Roma a trazione anteriore schierata secondo il modulo 4-2-3-1. La porta dei capitolini sarà difesa da Szczesny davanti al quale la linea difensiva sarà formata da Florenzi, Manolas, Rüdiger e Zukanovic. I due mediani saranno Pjanic e Nainggolan, mentre il trio formato da Salah, Perotti ed El Shaarawy agirà sulla trequarti alle spalle di Dzeko che dovrebbe essere preferito ancora una volta a Francesco Totti.

Nella partita di andata allo Stadio Olimpico la Roma si impose per 3-1. Le reti vennero segnate tutte nel secondo tempo, con i capitolini che passarono in vantaggio all'11° grazie ad un gol di Pjanic. In meno di 15' De Rossi e Salah portarono a 3 le reti giallorossi, prima che Buchel segnasse il gol della bandiera per l'Empoli che fissò il risultato sul definitivo 3-1.

Anche la compagnia telefoniche Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Empoli-Roma con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diversi canali stranieri quali RSI, La2, RTL e Orf che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il