BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Juventus > Juventus Inter streaming

Juventus Inter streaming gratis live. Dove vedere secondo tempo

Il match più importante di questo turno si gioca a Torino, tra Juventus ed Inter che si affrontano ancora una volta nel derby d’Italia.




AGGIORNAMENTO: Juventus Inter, solo dopo la comunicazione delle formazioni ufficiali saranno risolti tutti i dubbi relativi alla formazione. Il tecnico Roberto Mancini punta su Mauro Icardi come principale riferimento offensivo. Si va verso la formazione di una coppia argentina con Palacio. Solo panchina per Eder, pronto comunque a entrare nella ripresa.

AGGIORNAMENTO: Juventus Inter, nella difesa allestita da Massimiliano Allegri c'è spazio per Leonardo Bonucci. A detta del centrale bianconero, i nerazzurri hanno un grande allenatore e una rosa molto valida. Ritiene l'Inter una squadra valida e questo approccio li dovrebbe aiutare ad avere gli stimoli e quella fame di vittoria che li contraddistingue.

Juventus ed Inter sono ancora una volta di fronte in una gara molto importante per entrambe. I bianconeri sono ancora in testa alla classifica pur avendo pareggiato a Bologna e vogliono sfruttare tutte le opportunità per allontanare un Napoli che è stato eliminato dall’Europa League e potrà quindi concentrarsi da ora in poi solo sul campionato, non avendo nemmeno da disputare la Coppa Italia. I nerazzurri non hanno perso colpi domenica scorsa nei confronti delle avversarie nella lotta per il terzo posto, e vorrebbero continuare a guadagnare punti. Il match si presenta quindi come molto combattuto, e sicuramente peserà anche la voglia di riscatto degli interisti nei confronti degli juventini per quel 3 – 0 di poche settimane fa in Coppa Italia. Rispetto a quella gara Mancini sembra aver fatto le sue scelte, dopo aver provato una serie di soluzioni sia come uomini schierati in campo che come schemi. Allegri da parte sua ha da tempo dato la sua preferenza al 3-5-2, che in questa occasione tornerà a riproporre dall’inizio visto il ritorno tra i convocati di Chiellini, risparmiato con il Bayern e finalmente a disposizione.

L’Inter contro la Sampdoria è tornato a prendersi i tre punti pur non mostrando grossi passi in avanti dal punto di vista del gioco, ma sicuramente si reca allo Stadium con un morale più alto rispetto a due settimane prima, quando era uscito battuto dal Franchi di Firenze. A rinfrancare Mancini ha contribuito anche la riduzione della squalifica per Kondogbia, che gli rimette a disposizione il francese, uno degli uomini sui quali ha fondato il suo centrocampo. Insieme a Kondogbia torna anche il cileno Medel, altro uomo che il tecnico di Jesi ha sempre schierato nell’undici iniziale. In avanti potrebbe venire inserito Perisic, più utile di Palacio anche in copertura, e capace di allargare molto di più il gioco sulle due fasce per evitare di finire imbottigliati nella retroguardia juventina, vero punto di forza di Allegri.

La Juventus, detto del rientro di Chiellini, che ritrova i suoi affiatati compagni di reparto Bonucci e Barzagli, sceglie Lichtsteiner sulla fascia destra ed Alex Sandro su quella sinistra, conferma la fiducia in mezzo al campo ad Hernanes e Sturaro che permettono a Pogba una maggiore libertà di azione anche in avanti ad accrescere la pericolosità offensiva della coppia Dybala – Mandzukic, che anche contro i nerazzurri dovrebbe partire dall’inizio.

La partita Juventus-Inter sarà trasmessa in diretta sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariati canali stranieri come La2, RSI, RTL e ORF hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il