BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Juventus > Juventus Inter streaming

Juventus Inter streaming gratis dopo streaming Juventus Bologna diretta

Luci accese domenica sera alla Stadium dove va in onda, indiretta streaming gratuito, il derby d’Italia tra Juventus ed Inter. Nell’anticipo della precedente giornata la Juventus ha ottenuto un pareggio sul campo del Bologna.




AGGIORNAMENTO: Juventus Inter, tutto pronto per l'inizio della gara. Nel tunnel che conduce al rettangolo di gioco si nota la concentrazione di Mario Mandzukic, a cui Allegri chiede l'ennesima grande partita in termini di gol e prestazioni. Davanti a tutti c'è la terna arbitrale guidata da Gianluca Rocchi. In ballo ci sono più di tre punti.

AGGIORNAMENTO: Juventus Inter, anche i nerazzurri potrebbero schierare una difesa con tre centrali di ruolo, Miranda, Murillo e Juan Jesus, e due esterni bassi: D'Ambrosio e Telles. A centrocampo ci sono ancora molto incertezze. Mancini dovrebbe comunque optare per i muscoli di Medel, Kondogbia e Felipe Melo. Dubbio tra Palacio e Eder come partner di Icardi.

Dopo la grande rimonta contro il Bayern, il popolo juventino si attende un’altra grande serata nella classica sfida contro l’Inter. Allo Stadium le due formazioni si sono incontrate solo poche settimane fa ed era stata la Juventus a prendersi la vittoria, battendo i nerazzurri per 3 – 0 nella semifinale di Coppa Italia, che ha quasi sancito il passaggio del turno. In attesa della semifinale di ritorno, Mancini porta i suoi a sfidare la Juventus, forte del successo di domenica scorsa contro la Samp di Montella. L’Inter contro i liguri è tornata a giocare in maniera più spigliata, anche se non ancora al livello della prima parte di stagione; la gara contro la Juventus, con i suoi stimoli, potrebbe dare ancora maggiore vigore ai nerazzurri, oltre che rilanciare le speranze di terzo posto che la società del presidente Thohir non ha ancora accantonato.

Per quanto riguarda le squadre che scenderanno in campo, molto probabilmente saranno diramate solo nella mattinata di domenica, ma intanto si può ipotizzare un rientro in casa bianconera sia di Chiellini che di Alex Sandro che hanno superato i rispettivi infortuni, ed una conferma a centrocampo sia di Sturaro che dell’ex Hernanes. Per Mancini c’è stata la bella sorpresa della riduzione della squalifica per Kondogbia, che quindi è a disposizione, come l’altro centrocampista, Medel. Il tecnico di Jesi deve rinunciare solo a Brozovic, squalificato, e potrebbe riproporre dall’inizio Perisic, mentre sembrano ormai fuori dalle rotazioni interiste sia Jovetic che Ljajc.

Nella precedente gara di campionato, al Dall’Ara contro il Bologna, la marcia vincente della Juventus si è interrotta dopo 15 turni. La formazione di Donadoni ha infatti costretto la Juventus al pareggio a reti inviolate, provando nel finale anche a portare dei pericoli contro la porta difesa da Buffon. I bianconeri di Massimiliano Allegri hanno provato a fare la partita ma non sono riusciti a creare delle vere e proprie occasioni da goal ed anche i cambi del tecnico livornese non hanno dato frutti. Il Bologna ha confermato di essere la rivelazione del girone di ritorno e le mosse operate da Donadoni sono servite ad inaridire il gioco bianconero, con i giocatori juventini che forse avevano già la testa al successivo incontro di Champions League con il Bayern. Allegri aveva operato anche diversi cambi, riportando tra i titolari Pereyra, Zaza e Morata e tendo in panchina Dybala, mentre Donadoni si è dimostrato propositivo mettendo in campo un tridente d’attacco nel quale oltre a Rizzo e Destro, operava anche l’ex bianconero Giaccherini. Alla fine il risultato di parità è sembrato rispecchiare appieno quanto fatto dalle due formazioni.

La partita tra Juventus-Inter sarà possibile vederla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche l' operatore telefonico Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
a 9,90 Euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il