BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Fiorentina > Fiorentina Napoli streaming

Fiorentina Napoli streaming live gratis diretta. Vedere su migliori siti web, link

Dopo la doppia eliminazione dall'Europa League, Fiorentina e Napoli puntano tutto sul campionato. Lo scontro diretto dirà quale squadra potrà credere nel sogno-scudetto.




AGGIORNAMENTO: Fiorentina Napoli, le ultime notizie che filtrano dallo stadio Franchi in attesa che i calciatori scendano sul rettangolo verde per la consueta rifinitura prima della gara, riferiscono della presenza in campo dal primo minuto di Tello e Bernardeschi, con Ilicic che guarderà l'inizio della gara dalla panchina.

AGGIORNAMENTO: Fiorentina Napoli, se c'è un reparto dove in viola dovrebbero dormire sonni tranquilli è quello offensivo. Kalinic e Ilicic hanno realizzato una tonnellata di reti fino a questo parte della stagione. Il problema è che, Babacar a parte, ma un sostituto all'altezza. Zarate è infatti squalificato. La chiave del gioco è Borja Valero, presente anche oggi. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Fiorentina-Napoli, lunedì 29 febbraio 2016 alle ore 21.00, sarà il match che chiuderà il programma dell'ottava giornata di ritorno del campionato di Serie A. I viola terzi sfideranno i partenopei secondi e sarà una grande sfida considerando le ambizioni dei due club, con la squadra di Sarri lontana solo un punto dalla vetta occupata dalla Juventus. Ma entrambe le formazioni sono reduci da un giovedì nero, segnato dall'eliminazione dall'Europa League. Viola fuori contro il Tottenham, partenopei eliminati dal Villarreal dopo un match dai mille rimpianti e dalle tante occasioni sprecate.

Le due squadre arrivano però al match di lunedì sera dopo risultati diametralmente opposti in campionato. La Fiorentina sembra aver ritrovato la brillantezza di inizio stagione e, grazie ai successi contro Inter e Atalanta si è riportata a sei punti dalla vetta e ha difeso il terzo posto dagli assalti della Roma. Il Napoli invece dopo la sconfitta contro la Juventus nella sfida scudetto che ha segnato il sorpasso dei bianconeri e il loro ritorno in testa alla classifica, ha perso anche a Villarreal, per poi pareggiare allo stadio San Paolo contro il Milan in campionato (fallendo il controsorpasso sulla Juve fermata a Bologna) e in coppa contro gli spagnoli. Un campanello d'allarme che il tecnico Sarri non intende sottovalutare.

Non è forse un caso che il Napoli abbia momentaneamente smesso di vincere proprio nel momento in cui Higuain ha smesso di segnare. Ma il Pipita è andato avanti per più di metà campionato alla media di un gol a partita. Un altro apporto si aspetterebbe Sarri dagli altri talenti d'attacco, tra i quali solo Lorenzo Insigne è riuscito finora ad andare a segno con una certa continuità. Indicazioni che saranno senz'altro utili alla Fiorentina: Paulo Sousa dovrà rinunciare allo squalificato Zarate ma a Bergamo ha ritrovato i gol di Kalinic. Lo spirito irriducibile dei viola ha portato punti ormai insperati nelle partite contro Carpi e Inter, ma anche a Bergamo si è vista una squadra decisa e capace di respingere i tentativi di rimonta della squadra di Reja. Contro il Napoli sarà la prova della verità per capire dove davvero potrà arrivare la Fiorentina in questa stagione.

La partita tra Fiorentina-Napoli sarà trasmessa in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche l' operatore Tim fà vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Fiorentina-Napoli, sia tutti gli altri incontri.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune emittenti straniere come permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il