BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Riforma pensioni 2016 ultime notizie, Congresso Pd aprirebbe nuovi scenari (ultime notizie e news 1 Marzo 2016)

Molto interessanti potrebbero essere i movimenti richiesti con un Congresso per le pensioni




PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME martedì OGGI (AGGIORNAMENTO ore 14:12): La richiesta di un nuovo Cogresso del Pd prima del previsto sarebbe molto importante per le novità per le pensioni anche se le ultime notizie e ultimissime tendono a smentirla. Ma le prospettive da cogliere sono numerose.

I movimenti all'interno del Partito Democratico dentro e fuori sono sicuramente interessanti e non saranno privi di conseguenze per le novità per le pensioni, uno degli argomenti più sentiti dai cittadini (e dunque, battendo un tasto caldo, sempre dagli elettori) a cui una risposta prima o poi parziale o completa dovrà essere data.

Ora, la novità, la nuova richiesta, seppur poi nemmeno tanto novità, è anticipare il Congresso Pd per discutere sull'allargamento della maggioranza che si è avuta come si evince chiaramente dalle ultime notizie con l'ingresso dei verdiani che in realtà, a ben vedere,è palese da alcuni mesi.

E ci diversi "duri e puri" che sono contrari a questa novità e che premono per confronto all'interno del partito anche con l'obiettivo di eleggere un nuovo segretario per cui è già stabilità una data ovvero dicembre dell'anno prossimo.

E una prima risposta c'è già stata, al massimo si può anticipare in primavera sempre dell'anno prossimo, anche perchè la segreteria può contare attualmente sul 79% dei consensi.

Tutto questo è molto interessante per le novità per le pensioni di cui tante ultime notizie sono dedicate per numerosi motivi. 

In primis, il gruppo di chi è contrario è uno dei più attivi per le novità per le pensioni da fare subito, senza "ma" e "forse" almeno a parole ed è guidato da Speranza, ma non solo. In realtà, poi, è giusto dirlo negli ultimi due anni tutto questo attivismo di annunci per le pensioni e relative novità, tutti questi incontri, si sono rivelati nulli e hanno apportato novità e miglioramenti minimi sulle pensioni e non solo.

Ma la prospettiva più interessante, è chi potrebbe andare a prendere il posto dell'attuale Segretario, ovvero Enrico Rossi Governatore della Toscana che ha già, come confermano le ultime notizie, lanciato la sua corsa alla dirigenza seppur lui stesso chiede calma, parlando di una richiesta di Congresso esagerata al momento.

Ma è siginificativo, soprattutto, leggendo tra le ultime notizie, le novità per le pensioni che avrebbe in mente Enrico Rossi che non si è mai nascosto.

Più volte, infatti, ha richiesto che il progetto per le novità dellke pensioni presentato dall'isituto di previdenza venisse posto al centro dell'attenzione e del dibattito interno condividendo una gran parte compresa quella del ricolaolo delle pensioni più alte, nella parte non dovuta, per una determinata percentuale per finanziare le novità per le pensioni per uscire prima.

E ha fatto anche dei numeri, con novità sulle pensioni sopra i 3000 euro netti e solo per la parte del contributivo e poi per i vitalizi. Non solo. Non ha escluso per finanziare sia le novità per le pensioni che aiuti e sostegni sociali parlando di due miliardi subito anche un contributo degli stipendi più alti sia dei politici che super dirigenti.

E lo ha detto tutto, come riferiscono le ultime notizie anche di un anno fa e più, anticipando i tempi e alcune attuali posizioni per le novità per le pensioni che solo ora finalmente appaiono più concrete, collegandole alla disoccupazione giovanile e al rischio dell'aumento di indebitamento per i più vecchi.

Rossi ha, infatti, detto chiaramente che è inutile non prendere seriamente in considerazione le novità per le pensioni e poi rimanere delusi e attoniti sei i giovani lasciano l'Italia e la popolazione invecchia e diventa più indigente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il