Isee 2016: Calcolo ed esempi. Documenti, modelli e compilazione

Come si calcola l’Isee e nuove fasce reddito previste: dati da inserire, documenti necessari e i diversi modelli disponibili

Isee 2016: Calcolo ed esempi. Documenti,


Il calcolo dell’Isee serve per misurare la ricchezza delle famiglie che vogliono chiedere agevolazioni fiscali. Nell’Isee bisogna riportare i dati relativi al nucleo familiare e che comprende il quadro A, con i dati sul nucleo familiare; il quadro B con i dati sulla casa di abitazione; il quadro C per la richiesta di prestazioni universitarie; il quadro D da compilare nel caso di genitori non coniugati; il quadro FC1 con i dati del componente; il quadro FC2 con i dati del patrimonio mobiliare; il quadro FC3 con i dati del patrimonio immobiliare; il quadro FC4 che riporta redditi e trattamenti per l’Isee; il quadro FC5 con i dati relativi agli assegni periodici per coniuge e figli; il quadro FC6 con relativi dati su autoveicoli ed altri beni durevoli.

I documenti necessari per la compilazione dell’Isee 2016 sono: documento di identità di chi richiede il modello; codice Fiscale dei componenti del nucleo familiare; contratto di affitto registrato all’Agenzia delle Entrate; dati sui redditi che comprendono dichiarazione dei redditi e investimenti di ogni genere, come  bot, azioni, obbligazioni, ecc; dati di prestazioni previdenziali o assistenziali, come borse di studio, assegni di mantenimento per coniuge separato e per figli a carico; la giacenza media del conto corrente; e i dati relativi al patrimonio immobiliare, come la visura catastale nel caso si avesse una casa di proprietà.

In generale, più il valore dell’Isee è basso, più si avranno maggiori possibilità di ricevere le agevolazioni fiscali richieste e in base a quella richiesta bisogna compilare un diverso modello Isee. Sono infatti disponibili Isee Università, Isee minorenni, Isee corrente, Isee ordinario, Isee sociosanitaro, Isee integrativo.

Diverse le fasce di reddito previste: la prima fascia Isee considera come base di partenza un nucleo di 3 persone con ISE pari a 21.691,19 euro; la seconda fascia un nucleo di 3 persone con ISE pari a 43.382,38 euro e sono previste maggiorazioni per ulteriori componenti del nucleo familiare, se ci sono figli minorenni o nuclei con un solo genitore. Una volta compilato, il modello Isee deve essere presentato all’Inps o tramite Caf o direttamente attraverso i servizi online dell’Istituto per il cittadino.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il