BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Mutui tasso variabile e fisso, Conti deposito, Prestiti, Conti Correnti zero spese: migliori offerte Settembre 2016. Confronti

Vantaggi e convenienze di alcune proposte di mutui, conti deposito e correnti a zero spese, prestiti personali: quali sono e quale scegliere




Quali sono le principali offerte di mutui, sia a tasso fisso che variabile, conti deposito e tradizionali conti correnti a zero spese, prestiti personali, disponibili per questo mese di Settembre 2016 di cui si può approfittare?. Per quanto riguarda il capitolo mutui, tra le migliori offerte disponibili per febbraio ma valide ancora per i primi giorni di marzo, certamente le proposta di Unicredit e Intesa Sanpaolo. La prima offre Mutuo Valore Italia a tasso variabile Euribor 3 mesi, che prevede uno spread all’1,50% per il mutuo a tasso fisso EurIrs 5-10-15-20 anni, solo per importi fino al 50% del valore della casa.

Intesa Sanpaolo propone invece Mutuo Domus Fisso che per l'acquisto della prima casa offre un finanziamento fino all' 80% del minore tra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell'immobile cauzionale. L’importo minimo che si può richiedere è di 30 mila euro e non c’è alcun limite di importo massimo. Mutuo Domus Fisso Piano Base prevede l’applicazione di un tasso fisso per tutta la durata del finanziamento, diversificato in relazione all’importo. Buona anche l’offerta di mutuo a tasso variabile Webank che non prevede alcuna spesa istruttoria e di perizia, ha un tan dell'1,54%, un taeg dell'1,57% e il pagamento di una rata mensile da 542,21 euro al mese;

Passando ai prestiti personali, anche in questo caso troviamo una proposta di Banca Intesa San Paolo che propone Superflash, per i giovani dai 18 ai 35 anni italiani e stranieri, purchè residenti in Italia da almeno due anni, e l’importo finanziabile va da 2.000 a 30.000 euro e può essere restituito in rate mensili. Per scegliere le migliori offerte di prestiti senza busta paga si possono consultare simulatori come Compass, Agos Ducato, o Findomestic.

Agos, in particolare, propone ancora ‘1,2,3... Agos’, con tan e taeg variabili in base ai tempi di restituzione di quanto richiesto: nel caso di un prestito da 20mila euro, se il rimborso avviene in 36 rate il rimborso mensile sarà di 629 euro, che diventano 487,60 in 48 mesi, 403 in 60 mesi e 346, 90 in 72 mesi. Per i prestiti per i pensionati, tra le migliori offerte, quella di Prestito Pensionati BNL che offre un capitale massimo erogabile di 90 mila euro, con tassi di interesse particolarmente vantaggiosi, a volte anche inferiori all’8%: seguito dal Prestito Pensione Quinto Più di Unicredit, cessione del quinto della pensione che permette di ottenere fino ad un massimo di 69 mila euro rimborsabili in 120 rate mensili.

Passando alle migliori offerte di conti, ne spiccano alcune interessanti sia per i conti deposito che per i tradizionali conti correnti a zero spese. Partendo dai primi, che restano ancora uno degli investimenti privilegiati dagli italiani, tra le migliori offerte troviamo il Conto Deposito Arancio ING Direct che per i nuovi clienti propone interessi all'1,20% per vincoli a un anno; seguito dal Conto Deposito Unicredit, che invece offre interessi allo 0,30% annuo; e dal Conto Deposito InMediolanum, che prevede un tasso creditore annuo lordo dell’1,25% per i nuovi vincoli di 12 mesi. Tra le più vantaggiose, emergono anche le proposte di Conto deposito IBL Banca, che ha un tasso lordo dell'1.50% e tasso netto dell'1.11%; Conto Deposito Time Banca Medio Credito, che propone invee un tasso lordo dell'1,20% e un tasso netto dello 0,888% per vincoli a sei mesi; e Conto Deposito Sicuro Banca Marche, che ha u tasso lordo del 2,15% e un tasso netto dell'1,591%; e Conto Deposito Bancadinamica, che presenta, invece, un tasso lordo dell'1,70% e un tasso netto dell'1,295% per vincoli a 12 mesi.

Passando alle offerte di conti correnti a zero spese, che non prevedono cioè alcuna spesa per apertura, gestione e chiusura del conto scelto, tra le migliori proposte ci sono conto Hello! Money, che si apre gratuitamente, non prevede spese di gestione e di canone, ha un tasso di interesse fino all'1,25%, prelievi e operazioni bancarie via internet gratis; conto corrente CheBanca che, insieme alla gratuità di apertura e gestione del conto, sia in filiale che online, offre in regalo 12 mesi di Infinity; e Conto zero spese Webank prevede canone annuo gratuito, gratis anche apertura e chiusura del conto, i prelievi con carta di debito illimitati in area euro, i bonifici Italia, ricariche telefoniche, pagamenti MAV, RAV, F23, e F24.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il