BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni oggi 3 Marzo giovedì prospettive riforma pensioni e novità Voto Confindustria,Congresso Pd pensioni anticipate,flessibili

L'iter per le novità per le pensioni è complesso e lungo e ci potranno essere condizioni importanti che lo potranno condizionare.




PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME giovedì 3 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 9:32)  Anche Bersani ha richiesto un confronto e il Congresso prima del previsto e sembrano esserci pesanti divisioni e scontri, basti pensare a quelli che interessanto anche Rosy Bindi nella Commissione Antimafia.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME mercoledì 2 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 16:32): La richiesta dell'Assemblea Pd è sempre più forte e stringente e dopo una prima respinta è stata di nuovo risollecitata anche da alcuni membri importanti ed ex responsabili. Si vuole discutere sui temi tra cui pensioni, detrazioni, tasse e occupazione in primis e i prossimi segretari.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME mercoledì 2 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 7:01): Differenti forze interagiscono sul tema delle novità per le pensioni che può sembrare nell'immediato come riportano le ultime notizie e ultimissime, messo da parte, ma che in realtà proprio in questi frangenti si stanno costruendo le basi o anche negandoli con scelte differenti per possibili cambiamenti.

Sono sempre più forti le dinamiche e le novità all'interno e all'esterno della politica per le novità sulle pensioni un tema che rimane sempre molto centrale nonostante le ultime notizie non lo portino come prioritario nell'immediato per le strategie dell'attuale maggioranza (o di una parte di essa) anche se abbiamo visto come dall'altra parte si stanno genttando proprio ora le basi per le novità delle pensioni stesse e si inizi a profilare un iter abbastanza definito, seppur molto lungo al momento.

Ma proprio per la lunghezza e la complessità di questo iter, ci potranno essere diversi condizionamenti esterni per le nvoità delle pensioni che si potranno susseguire e che potranno facilitare o ostacolare queste stesse novità per le pensioni.

Tra le ultime notizie, emergono almeno due fatti, ma ce ne sarebbero molti di più, che la stampa specializzata sulle novità per le pensioni sta considerando meno.

La prima è la nomina che dovrebbe avvenire entro questo mese del nuovo Presidente degli Industriali e che al momento vede quattro candidati. Proprio le ultimissime notizie indicano che Marco Gay responsabile di Confidustria Giovanile dopo una prima assemblea ha deciso insieme ai giovani imprenditori iscritti di sostenere la candidatura di Vincenzo Boccia.

La decisione è stata presa in quanto Vincenzo Boccia è il candidato che più si attiene al decalogo di numerosi punti scritto dagli stesis giovani industriali in cui vi sono tra i punti anche importanti novità per le pensioni in maniera particolare quello di agevolare le pensioni anticipate per le assunzioni dei giovani.

E la stessa Confidustria aveva dapprima sostenuto l'urgenza delle novità per le pensioni tra cui quelle anticipate e flessibile e la stessa ricongiunzione, per poi, davanti alla scelta, di mettere mano alle novità sulle pensioni o diminuire le tasse preferire la seconda. Peccato che anche quest'ultimo non sia stata effettuata completamente.

E proprio Boccia al di laà dei punti del decalogo in alcune sua affermazioni ha precisato più volte come le novità per le pensioni siano importanti e di appoggiare i cambiamenti.

La seconda riunione che potrebbe portare importanti novità per le pensioni è senza dubbio quella del partito Democratico richiesta a gran voce da parte da alcuni degli oppositori interni soprattutto dopo il rimpasto de facto avvenuto con i verdiani. Non tutti sono d'accordo nell'anticiparla, ma molti lo vorrebbero. E in questo nuovo confronto si elegerebbero il segretario e la nuova dirigenza.

E tra i candidati come nuovo segretario e che ha numerosi sostenitori vi è Enrico Rossi che più volte ha parlato di novità per le pensioni come un tema molto urgente con parole chiare e precise.

Prima di tutto ha sottolineato come è inutile lamentarsi se i giovani vanno via e i vecchi diventano sempre più poveri. E' inutile se non si aumenta l'occupazione anche tramite le novità per le pensioni innescando meccanisimi per usicre prima, favorire l'occupazione dei giovani e così anche la produttività e dando dei nuovi reddisiti sicuri ai cosidetti vecchi e giovani assunti.

D'altra ha sostenuto le nvoità per le pensioni del Presidente dell'Istituto di Previdenza, spiegando che è un dovere iniziare un confronto al più presto su tutti i punti.

E anche sui punti più delicati per le novità per le pension, come il ricalcolo sul contributivo non si è tirato indietro, spiegando che sopra i 3000 euro di pensioni nette, chi prende importi elevanti non avendo versato tutti i contributi, è giusto che possa andare incontro ad una revisione e ha un contributo di solidarietà per favorire le novità sulle pensioni come i metodi per uscire prima. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il