BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Pensioni novitÓ per il mese su riforma pensioni differenti seppur riordino detrazioni destinato taglio tasse: novitÓ giovedý oggi

A Idomeni, sul confine grecomacedone, sono accampati in attesa di proseguire lungo la rotta balcanica oltre 6.000 migranti.




PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME mercoledì 2 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 17:07): Il primo e importante passaggio a cui sono collegati tutti gli altri è sicuramente il DEF per cui si sta lavorando in questo mese e che dovrà avere una prima stesura entro Aprile. Da qui, si potrà capire quali spazi e quali priorità vi saranno per le novità per le pensioni e altre tematiche che potranno arrivare, comunque, anche da altri livelli e normative. Lo scorso anno nel Def non ci fu nessuna indicazione per le pensioni, nemmeno un accenno come macro tema e sappiamo bene come andò a finire,.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME mercoledì 2 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 8:10): Si può ritenere leggendo le ultime notizie e ultimissime che il tema delle pensioni inizia a diventare lontano, troppo lontano. Se va bene se ne parlerà in estate delle novità sulle pensioni, se va male tra due anni. In realtà le basi per i cambiamenti si stanno mettendo ora su più livelli e sono molto importanti. 

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME martedì 1 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 22:22)

Ci sono le ultime notizie di oggi martedì 1 marzo 2016 a disegnare il futuro delle novità pensioni in Italia.

Pensioni. Sono tante i passaggi in questo mese da seguire con attenzione sul fronte delle novità pensioni. Alcuni degli eventi sembrano solo marginalmente interessare le pensioni, come la scelta del nuovo presidente di Confindustria, per cui sono in corsa Boccia, Vacchi, Bonometti e Regina. La ragione è molto semplice: l'introduzione di novità sulle pensioni è al centro delle aspirazioni di cambiamento nel contesto del turn over generazionale tra giovani e anziani. Tuttavia, le proposte avanzate sono finora costantemente cadute nel vuoto. E sempre a livello nazionale, ricordiamo le riunioni del Comitato ristretto sulle pensioni a Montecitorio e la prossima assemblea del Partito democratico, in cui la minoranza, più combattiva sulle pensioni, potrebbe far sentire la propria voce.

Con quali risultati resta tutto da scoprire, ma di certo è il segnale di come le pensioni rappresentino sempre un fronte molto caldo. Oltre confini, fari puntati sulle trattative tra Roma e Bruxelles sulla concessione di flessibilità rispetto al Patto di stabilità sui conti pubblici, fondamentale per le novità pensioni, che coinvolge anche l'Italia nel rispetto dei parametri su debito pubblico, deficit e Pil. E poi c'è attesa sulla prossima riunione della Banca centrale europea, importante nell'ottica della riduzione dello spread, del rafforzamento del Quantitative easing e del taglio dei tassi.

Mv Augusta. Quello dei prossimi giorni potrebbe essere l'incontro decisivo tra Mv Agusta e Daimler per al definizione degli assetti societari ovvero per il futuro del gruppo. A rivelarlo è il quotidiano economico finanziario Sole24 Ore, secondo cui i rapporti non sono proprio pacifici ovvero ci sono divergenze sulle strade da percorrere. Provando a semplificare, i tedeschi vogliono il controllo completo mentre all'opposto i Castiglioni puntano al concordato con le banche.

Bidonville a Calais. Calais sulla Manica scontri, capanne incendiate e arresti con i primi sgomberi della Giungla. Ma non è il solo fronte critico. A Idomeni, sul confine grecomacedone, sono accampati in attesa di proseguire lungo la rotta balcanica oltre 6.000 migranti. Oltre 20.000 invece quelli presenti in tutta la Grecia on un flusso inarrestabile di arrivi che in due mesi ha superato quota 111.000 A trasformare il confine grecomacedone in un gigantesco campo di attesa è stata, il 17 febbraio scorso, la decisione dell'Austria di contingentare gli ingressi, riducendo sensibilmente il loro numero. L'iniziativa di Vienna ha determinato reazioni a catena di analoga portata in tutti i Paesi della rotta balcanica e il conseguente effetto imbuto in Grecia.

Protesi 3D. Le protesi si fanno su misura con un'elaborazione al computer delle immagini, poi si realizza un modello virtuale 3D e quindi si procede al suo impiego. I campi di applicazione nel settore medico sono tanti e costantemente in aumento, dalla sostituzione di un osso della caviglia alla mandibola artificiale. A essere impegnata con casi concreti di successo è anche l'azienda di Padova 3Dfast, specializzata nelle protesti in campo odontoiatrico.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il