BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Chievo streaming

Napoli Chievo streaming gratis aspettando streaming sfida diretta

L’anticipo del sabato tra Napoli e Chievo sarà in streaming gratuito in diretta dal San paolo. Nel motomondiale sono giorni di test sia per le MotoGP che per le classi inferiori.




AGGIORNAMENTO: Napoli Chievo, indicazioni utili arrivano come al solito dalla fase di riscaldamento delle due squadre. Gonzalo Higuain, affiancato da Callejon e Insigne, è pronto a a vivere una serata da grande protagonista. Da parte sua, mister Maran deve fare a meno dello squalificato Gobbi e degli indisponibili Gamberini, Inglese e Izco.

Eliminato dall’Europa League e concentrato solo sul campionato, il Napoli di Sarri inizia la sua ricorsa alla Juventus da questo anticipo del sabato contro il Chievo, che si gioca sul terreno del San paolo. La formazione partenopea ha giocato una bella gara anche a Firenze portando via un punto, dopo aver rischiato di perdere nella prima frazione, ma anche di vincere nel secondo tempo. Per il Napoli il calendario presenta ora una serie di gare di media difficoltà delle quali deve approfittare se vuole ancora mettere paura ai bianconeri di Allegri. Gare però da non prendere assolutamente sottogamba, come questa con il Chievo di Maran, squadra tranquilla dal punto di vista della classifica, ma capace di esprimere un buon gioco e di non tenere di attaccare anche al San Paolo.

Per quanto riguarda i due undici che scenderanno in campo al fischio d’avvio, Il Napoli va con una sola sostituzione rispetto al turno precedente, quella di Albiol al centro della difesa con Chiriches, a causa della squalifica dello spagnolo. Per la stessa causa, squalifica di Gobbi, Maran mette sulla fascia sinistra della sua difesa Cacciatore al posto dell’ex viola, poi deve risolvere alcuni ballottaggi che vedono Spolli contendere il posto a Dainelli in difesa e Floro Flore quello di Pelissier in attacco. Confermato invece il terzetto di centrocampo con Hetemaj a fianco di Castro e Radovanovic.

Piloti e moto delle tre classi in gara nel motomondiale sono impegnate nei test in vista dell’esordio programmato tra due settimane. Le MotoGP hanno dato vita alla seconda giornata di test sul circuito di Losail, in Qatar, con la sorpresa della prima posizione dello spagnolo Vinales, in sella alla sua Suzuki. Bene anche la Ducati di Andrea Iannone, secondo con appena 72 millesimi di ritardo dal leader; Lorenzo, con la sua Yamaha si è piazzato terzo, precedendo di cinque posizioni ilo compagno di squadra, Rossi, ottavo. Tra Lorenzo e Rossi si sono inseriti Scott Redding, Hector Barbera, Andrea Dovizioso e Dani Pedrosa, primo delle Honda, mentre il suo compagno di scuderia Marquez si è piazzato proprio alle spalle di Rossi. Moto2 e Moto3, sono invece in pista nei test di Jerez de la Frontera e nella maggiore delle due classi il miglior crono è stato di un figlio d’arte, Axel Pons, davanti ad un altro spagnolo, Rins, ed allo svizzero Aegerter. In Moto3 invece primo tempo per l’italiano Fenati su KTM, in una classe nella quale gli italiani sono protagonisti anche con Antonelli, terzo, e Bulega, quarto.

L'incontro - e il MotoGP, Moto2, Moto3 saranno trasmesse in diretta sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che offre la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la visione del GP per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare a 9,90 Euro. Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere come ORF e RSI La2 trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il