BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Napoli > Napoli Chievo streaming

Napoli Chievo streaming. Cosa occorre conoscere

L’anticipo serale della 28^ giornata di Serie A vede al San Paolo,il Napoli di Sarri sfidare il Chievo di Maran. Tutte le ultimissime sul match.




AGGIORNAMENTO: Napoli Chievo, battendo il Chievo, per una notte il Napoli potrebbe affiancare la Juve in testa e metterle pressione. I titolarissimi sono pronti per centrare il successo, anche se Albiol è squalificato e toccherà a Chiriches sostituirlo. Scalpita pure David Lopez che potrebbe sostituire Allan, un po' stanco. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, i siti, link e tv straniere le abbiamo viste nella news.

Allo stadio San Paolo di Napoli in questo sabato 5 marzo 2016 alle ore 20,45 si gioca l’anticipo serale della 28^ giornata del campionato di Serie A tra i padroni di casa del Napoli di mister Sarri ed il temibile Chievo allenato da Rolando Maran. Una gara molto importante soprattutto per il Napoli che deve assolutamente ritrovare il feeling con i tre punti per non rischiare di perdere ulteriore terreno nei riguardi della Juventus capolista ed al contempo veder avvicinarsi ancora di più Roma e Fiorentina. Infatti, gli azzurri in classifica sono al secondo posto con 58 punti con tre da recuperare nei confronti della Juventus e cinque di vantaggio sulla coppia Fiorentina – Roma. Il Chievo con i propri 34 punti messi da parte fino a questo momento, non ha particolari assilli giacchè il vantaggio sulla zona retrocessione è molto cospicuo ed ossia pari a 11 punti.

Storicamente il Chievo rappresenta per il Napoli un avversario molto ostico sia in casa che in trasferta. Complessivamente i precedenti tra le due formazioni in gare di Serie A sono stati quindici con otto vittorie del Napoli, sei dei veneti ed un solo pareggio. Nella gara di andata i partenopei si sono imposti al Bentegodi con il punteggio di 1-0 con rete di Gonzalo Higuain mentre nell’ultimo scontro al San Paolo c’è stata la vittoria del Chievo per 1-0 con gol di Maxi Lopez e con lo stesso Higuain che sullo 0-0 fallì un calcio di rigore. Focalizzando l’attenzione sui dati statistici di questa stagione, il Napoli non vince da tre turni e nelle gare al San Paolo ha complessivamente raccolto 33 punti con 10 vittorie, 3 pareggi e nessuna sconfitta. Il Chievo nelle ultime 5 giornate ha ottenuto 7 punti e nei match lontano dal Bentegodi ha complessivamente ottenuto 17 punti per effetto di 5 successi, 2 pareggi e 7 sconfitte.

Passando alle probabili formazioni, il Napoli dovrebbe scendere in campo con il classico 4-3-3 con Reina tra i pali ed una linea difensiva composta dall’albanese Hisay sulla destra, l’algerino Ghoulam sulla sinistra mentre nel mezzo Chiriches al posto dello squalificato Albiol al fianco di Koulibaly. In mediana nel ruolo di regista Jorginho con ai lati il brasiliano Allan e capitan Hamsik. In avanti Merteens sulla sinistra, Higuain nel mezzo ed Insigne sulla destra. Panchina iniziale per uno stanco Callejon. Il Chievo dovrebbe presentarsi al San Paolo con un 4-3-1-2. Bizzarri in porta, Frey e Cacciatore sulle corsie basse e nel mezzo Dainelli e Cesar. A centrocampo Rigoni come centrale ed ai fianchi nel ruolo di mezzali Castro e Radovanovic. Birsa nelle vesti di trequartista ed in avanti Meggiorini al fianco di Mpoku.

La partita tra Napoli-Chievo sarà possibile vederla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche l' operatore telefonico Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Napoli-Chievo con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariate tv straniere hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il