BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Verona > Verona Sampdoria streaming

Verona Sampdoria streaming live gratis diretta siti web, link. Dove vedere.

Il primo anticipo del sabato oppone al Bentegodi Verona e Sampdoria. Per i veneti è forse una delle ultime occasioni per sperare di rientrare nella lotta per la salvezza, nella quale è invischiata anche la formazione blucerchiata.




AGGIORNAMENTO: Chi perde entra davvero in crisi con una Sampdoria che dopo il grande inizio stagione si ritroveranno in una posizione davvero difficile, maentre il Verona vedrebbe il suo sogno di risalita fortemente condizionato.

E’ scontro diretto quello tra gialloblù veronesi e blucerchiati genovesi, quello in programma sabato alle 18.00 al Bentegodi. Le due formazioni sono in piena lotta per la salvezza ed anche il Verona, nonostante l’ultima posizione in classifica, continua a sperare, visti i miglioramenti delle ultime giornate. La formazione di Montella, che non pensava assolutamente di trovarsi in questa posizione di classifica, a questo punto del campionato, ed ha preso forza dalla vittoria nell’ultimo turno contro il Frosinone, altra diretta concorrente, che ora si trova cinque punti dietro ai doriani, in terzultima posizione. Il successo di Marassi, atteso da tempo in casa blucerchiata, porta le firme di Fernando e dell’ultimo arrivato Quagliarella, per un 2 – 0 netto nei confronti della formazione ciociara. Il Verona dal canto suo, ha chiuso un mese di febbraio abbastanza positivo, con la sconfitta al Friuli contro l’Udinese, un 2 – 0 che secondo alcuni è stato viziato anche da un goal irregolare. Ora per la formazione di Delneri la vittoria in questo match contro la Sampdoria è indispensabile se si suole continuare a credere in una risalita che è comunque obiettivamente difficile.

Per questa delicatissima gara il tecnico del Verona propone ancora uno schieramento con il modulo 4-4-2, pur dovendo rinunciare ad uno dei pezzi pregiati del suo attacco, Giampaolo Pazzini, squalificato per un turno. L’assenza dell’ex viola e milanista, dà una nuova occasione di mettersi in mostra a Juanito Gomez, che sarà al fianco del confermato Luca Toni in attacco. Per Delneri c’è anche un rientro, quello del difensore Moras che si riprende il suo posto nella formazione titolare con Bianchetti che ritorna in panchina. In settimana sono migliorate le condizioni fisiche di Viviani, che è tornato a lavorare con i compagni durante gli allenamenti che si sono svolti a Peschiera, ma non sarà sicuramente titolare in questa gara. Ancora alle prese con i postumi dell’infortunio Souprayen. A centrocampo possibile ballottaggio tra Emanuelson e Siligardi.

I problemi per la Sampdoria di mister Montella hanno i nomi di Correa, fermo per squalifica e di Ivan fermo invece per infortunio. Le scelte dell’ex tecnico della Fiorentina per la loro sostituzione prevedono l’impiego al posto di Correa di Cassano, che si sistemerebbe con Alvarez alle spalle di Quagliarella nel modulo 3-4-2-1 che Montella metterà in campo. Per il centrocampo ci sono buone possibilità per Barreto, od in alternativa per Krsticic. Per quanto riguarda il resto del gruppo, sono sempre infortunati sia Carbonero che Sala, mentre Dodò e Silvestre sono di nuovo a disposizione.

La partita tra Verona-Sampdoria verrà trasmessa in diretta gratis streaming live con il commento in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad
Anche la compagnia telefoniche Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Verona-Sampdoria anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, si trovano su internet diverse tv straniere rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il