BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Atalanta > Atalanta Juventus streaming

Atalanta Juventus streaming in attesa streaming gare

Juventus ospite a Bergamo dell'Atalanta per riprendere a volare dopo l'inatteso stop di Coppa Italia, ma gli orobici vogliono tenere lontana la zona salvezza.




AGGIORNAMENTO: Atalanta Juventus, aumenta la pressione per i bianconeri che pur ci dorvebbero essere abituati, con le vittorie di Roma e Napoli. Non solo vittorie, ma anche prestazioni convincenti. Diventa sempre più bello il duello per lo scudetto e probabilmente diventa anche a tre.

Allo stadio Azzurri d'Italia l'Atalanta ospita la capo classifica Juventus, ad arbitrare la partita sarà Valeri. I bianconeri sono reduci dalla cattiva prestazione racimolata contro l'Inter nella semifinale di ritorno di Coppa Italia con la qualificazione salvata soltanto grazie ai calci di rigore.

La partita contro l'Inter pare abbia indotto Allegri a ridurre il più possibile in futuro al ricorso massiccio delle riserve. Nella partita di domenica pomeriggio mancheranno gli infortunati Chiellini e Caceres, le soluzioni come al solito sono due: l'impiego di Rugani oppure l'arretramento di Lichtsteiner in difesa con l'impiego di Cuadrado sulla fascia. In attacco dovrebbero essere impiegati ancora Dybala e Mandzukic che potrebbero rientrare in panchina anzitempo laddove le cose dovessero andare bene per preservarli.

L'Atalanta farà i conti con le assenze di Carmona e Gomez per cui potrebbe impiegare Toloi al centro della difesa e d'Alessandro in attacco. Ballottaggio tra Borriello e Pinilla per il ruolo di prima punta con il primo leggermente favorito.

La Juventus si avvicina ad un appuntamento cruciale della sua stagione: la gara di ritorno degli ottavi di Champions League che la vedrà impegnata mercoledì 16 a Monaco di Baviera contro la corazzata Bayern.

In quella occasione Allegri si affiderà ai suoi migliori uomini arretrando Lichtsteiner in difesa per sopperire all'assenza di Chiellini. Probabile che l'allenatore si affidi quasi del tutto alla stessa formazione schierata contro l'Atalanta con l'unica variante che potrebbe essere rappresentata dall'impiego di Evra al posto di Alex Sandro.

Il Bayern non pare più l'armata imbattibile di qualche tempo fa: nell'ultima partita casalinga la squadra di Guardiola ha patito una sconfitta per 1-2 ad opera del Mainz e le tante assenze autorizzano la Juventus a sperare nel colpaccio. Mancheranno infatti per infortunio Boateng, Martinez, Benatia, Badstuber e Gotze. La difesa dei tedeschi sarà quindi priva di pezzi pesanti e i bianconeri con pazienza e applicazione tattica potrebbero trovare il goal decisivo. Il tutto senza arretrare troppo il proprio baricentro per evitare di farsi punire da attaccanti spietati del calibro di Douglas Costa e Lewandowski.

Al contrario dei timori iniziali si annuncia una partita equilibrata e dall'esito incerto.
Nel frattempo però toccherà allo Wolfsburg contro il Gent e al Real Madrid contro la Roma aprire il turno di Champions nelle sfide valide per gli ottavi di finale martedì 8. Il giorno dopo sarà la volta dello Zenit contro il Benfica, e del Chelsea che ospiterà il Paris St. Germain in uno scontro molto equilibrato.

Il match Atalanta-Juventus verrà trasmesso in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita sarà trasmessa in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariate tv svizzere, tedesche e austriache permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il