BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Atalanta > Atalanta Juventus streaming

Atalanta Juventus streaming. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

Domenica alle ore 15.00 Juventus in campo a Bergamo: dopo i brividi di Coppa Italia, bianconeri chiamati a mantenere il primato resistendo agli assalti del Napoli.




AGGIORNAMENTO: Atalanta Juventus, sono tutti sul terreno di gioco i calciatori delle due squadre per scaldare i muscoli in vista del fischio d'inizio. L'atmosfera allo stadio Atleti Azzurri d'Italia è come al solito decisamente calorosa, anche per via della presenza di molti tifosi bianconeri. Tutti i posti sono gremiti e si prevede un grande spettacolo sugli spalti.

AGGIORNAMENTO: Atalanta Juventus, Papu Gomez, il più prolifico attaccante dei nerazzurri con 5 gol, non ci sarà perché è sempre alle prese con il recupero dopo la frattura alla costola. Al suo posto potrebbe giocare ancora D'Alessandro. In ogni caso, trovare il gol contro un Buffon da record sembra un'impresa difficile da conquistare.

L'Atalanta ospiterà la Juventus per la nona giornata di ritorno del campionato di Serie A. Una sfida delicata tra i bergamaschi che sono ormai a secco di vittorie da tre mesi, da quando cioè piegarono proprio allo stadio Atleti Azzurri d'Italia il Palermo, ed i bianconeri che hanno vinto sedici delle ultime diciassette partite disputate in campionato, pareggiando solo a Bologna. Una cavalcata che ha permesso alla squadra di Allegri di appropiarsi nuovamente del primato in classifica, col Napoli distanziato di tre punti dopo i risultati dell'ultima giornata, con la Juventus vincente contro l'Inter ed i partenopei fermati sul campo della Fiorentina.

Proprio le sfide contro l'Inter hanno animato l'ultima settimana della Juventus, con i bianconeri che hanno vinto in maniera più che convincente la sfida di domenica scorsa, per poi dilapidare nel match di ritorno della semifinale di Coppa Italia tre gol di vantaggio. Un vero e proprio thrilling che si è comunque risolto a favore degli uomini di Allegri, che hanno avuto la meglio ai rigori conquistando così la finalissima della competizione, da disputare contro il Milan. A questo punto però la concentrazione torna sul campionato, con l'obiettivo del quinto scudetto di fila che sarebbe storico e che sembra ormai a portata di mano. Questo senza dimenticare poi quello che tra dieci giorni sarà il grande match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League in casa del Bayern Monaco.

L'Atalanta è dunque perfettamente consapevole di quanto arduo sia il suo compito al cospetto dei lanciatissimi bianconeri, ma dalla sua non può permettersi di perdere terreno in classifica. I punti di vantaggio sul terzultimo posto, in tre mesi senza vittorie, si sono ridotti a sette, con gli orobici che anche nell'ultimo match disputato in casa del Carpi hanno sciupato una buona occasione per portare a casa i tre punti, facendosi raggiungere da un calcio di rigore trasformato da Verdi a un quarto d'ora dal triplice fischio finale. Una delusione per una squadra che aveva iniziato in maniera magnifica il campionato, dando l'impressione di poter coltivare anche ambizioni europee. Così non è stato con i nerazzurri che dovranno ora evitare di farsi risucchiare nella bagarre per non retrocedere.

La partita tra Atalanta-Juventus verrà trasmessa in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
L' incontro sarà possibile vederlo in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Atalanta-Juventus con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Oltre a queste opzioni, alcune emittenti straniere come rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il