BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Sassuolo > Sassuolo Milan streaming

Sassuolo Milan streaming live diretta gratis migliori siti web, link. Dove vedere

Il Sassuolo e il Milan sono pronti a sfidarsi a Reggio Emilia in una gara molto importante della Serie A di calcio




AGGIORNAMENTO: Sassuolo Milan, in attesa di entrare sul rettangolo di gioco per il riscaldamento, la coppia d'attacco rossonero continuerà ad avere come punto di riferimento il colombiano Bacca con Balotelli a supportarlo. Solo panchina per il recuperato Menez. Al centro della difesa, accanto al confermato Romagnoli c'è Zapata.

AGGIORNAMENTO: Sassuolo Milan, se c'è un uomo su cui le attenzioni dei rossoneri dovranno essere al massimo è Domenico Berardi. L'attaccante neroverde ha sin qui segnato sei gol in campionato in 20 presenze, ma soprattutto vede molto bene la porta del Milan tutte le volte che gioca contro. Il bomber ha subito un'espulsione contro il Genoa. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

Il ventottesimo turno della Serie A di calcio si appresta a regalare agli appassionati una serie di partite molto interessanti. Tra di esse spicca anche quella che vedrà di fronte, a Reggio Emilia, il Sassuolo e il Milan, ovvero la settima e la sesta in graduatoria. Una gara molto importante anche in ottica coppe, considerato che entrambe le formazioni puntano all'Europa.

Il Sassuolo è attualmente a 41 punti, una quota che gli consente ancora di sperare in un posto nella prossima Europa League. Per ottenerlo dovrà però cercare di battere i rossoneri o perlomeno non perdere, per poi approfittare di un calendario abbastanza agevole. Dopo la bella vittoria riportata all'Olimpico con la Lazio, un 2-0 siglato da Berardi su rigore e Defrel, i ragazzi di Di Francesco vorranno cercare di aggiungere una nuova vittima di prestigio a quelle già colpite durante la stagione.

Il Milan si accosta alla gara del Mapei Stadium con un morale reso alto dal conseguimento della finale di Coppa Italia, a spese dell'Alessandria. Una vittoria facile che ha fatto seguito a quella molto più sofferta con il Torino. Se il gioco continua a non esaltare i tifosi rossoneri, i risultati iniziano a dare ragione a Mihajlovic, dopo le tante contestazioni dei mesi passati. Per cercare di raggiungere il terzo posto, però, il Milan dovrà dare qualcosa di più nella convulsa volata finale.

Di Francesco potrà contare su tutti gli effettivi, se si fa eccezione per Laribi. Il tecnico sembra comunque orientato a confermare l'undici che ha espugnato l'Olimpico, magari provando innesti dalla panchina a gara iniziata.
Mihajlovic si trova invece alle prese coi problemi derivanti dalla squalifica di Abate e dagli infortuni di Montolivo e Niang. L'attaccante, in particolare, ha avuto un grave incidente stradale e dovrà stare fuori per almeno un paio di mesi. Al suo posto giocherà il rientrante Menez, mentre De Sciglio giocherà sulla fascia destra e Bertolacci prenderà posto in mezzo al campo.

La gara si presenta senza un naturale favorito e questo potrebbe dare vita ad una partita veloce e spettacolare. Il Milan è praticamente obbligato a vincere, ma il Sassuolo non sembra assolutamente intenzionato a lasciare campo libero al più blasonato avversario senza giocarsi le sue carte.

La partita Sassuolo-Milan sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
a 9,90 Euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il