BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Sassuolo > Sassuolo Milan streaming

Sassuolo Milan streaming gratis aspettando streaming MotoGP, Moto 2, Moto 3 diretta

Sassuolo e Milan si affrontano domenica pomeriggio al Mapei Stadium in un match che si annuncia in equilibrio e visibile in diretta streaming gratis. Tra due settimane di nuovo in pista le moto, che intanto effettuano gli ultimi test.




AGGIORNAMENTO: In campo Sassuolo Milan, tenteranno di conquistare i tre punti tramite il modulo, gli avversari tenteranno di conquistare i tre punti invece tramite il . Alla 27° giornata di Serie A, il Sassuolo con 41 punti si trova in settima posizione in classifica, invece grazie ai 47 punti ottenuti il Milan è sesto.

Due squadre in forma, Sassuolo e Milan, per un match che sulla carta appare molto equilibrato, anche se il Milan lo affronta con la grande carica che arriva dalla sensazionale rimonta in campionato e dalla conquista della finale di Coppa Italia, dove affronterà i campioni uscenti della Juventus. Sicuramente il grande lavoro di Mihajlovic sta dando i suoi frutti nel girone di ritorno nel quale il Milan ha conquistato meno punti solo di Juventus e Napoli, ma ora la squadra rossonera è chiamata ad accorciare le distanze che la separano ancora dal terzo posto, per lanciare poi lo sprint finale. Tra le squadre che la precedono, l’Inter ha un turno abbastanza facile in casa con il Palermo, mentre Roma e Fiorentina si affrontano tra di loro all’Olimpico, ed il Milan in questo caso spera in un pareggio che le rallenterebbe entrambe, Prima di questo però ci sono da fare i conti con il Sassuolo, che non è certo squadra da concedere regali, specialmente davanti al proprio pubblico, ed ha ritrovato grande fiducia dopo aver colto il successo all’Olimpico contro la Lazio.

Il Milan ha perso Niang per un problema alla caviglia causato non da uno scontro di gioco ma da un incidente d’auto; per Mihajlovic allora la scelta è tra Menez, che sembra tornato in grande forma, e Balotelli, con il francese favorito. Più facile la sostituzione in mezzo al campo con Bertolacci al posto di Montolivo. Nessun cambio invece in difesa con la conferma dei quattro davanti a Donnarumma. Per il suo Sassuolo Di Francesco si affida a Berardi, vero castigamatti dei rossoneri, con Sansone e Defrel in attacco, ritrova l’importante contributo di Missiroli a centrocampo, e conferma anche lui tutta la sua difesa, imperniata su capitan Paolo Cannavaro.

Test per tutti nel motomondiale; e se le MotoGP sono impegnate sul circuito di Losail, le categorie inferiori, Moto2 e Moto3, si sfidano negli ultimi test sul circuito di Jerez de la Frontera. In Qatar i tempi sul giro della seconda giornata hanno visto in testa un outsider, Vinales, con la Suzuki, che si è dimostrata molto a suo agio sul circuito nel deserto; dopo di lui la prima delle due Ducati, con Andrea Iannone, abbastanza vicino al leader. La seconda moto di Borgo Panigale, con Dovizioso, si è piazzata sesta. Dopo Iannone il terzo tempo è del campione in carica Lorenzo, che ha preceduto Redding, e Barbera. Davanti a Valentino Rossi, che ha chiuso ottavo, c’è anche il primo dei due piloti Honda, Pedrosa, mentre Marc Marquez ha chiuso subito dietro il pilota di Tavullia. Passando alle Moto2, a Jerez ha spiccato il miglior tempo uno spagnolo figlio d’arte, Axel Pons, davanti al connazionale Rins. Grandi prestazioni per i piloti italiani in Moto3, con Fenati che ha stabilito il giro più veloce, portando in pista la sua KTM, ma buoni anche i tempi di Antonelli, in terza posizione, seguito immediatamente dietro da Bulega.

Il MotoGP e il match - sarà possibile seguirli in diretta tv su Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare tutto il weekend dalle prove alla gara con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere quali RSI La2 e ORF permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il