BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Inter > Inter Palermo streaming

Inter Palermo streaming gratis dopo streaming semifinale Inter Juventus Coppa Italia diretta

La gara che chiude la nona di ritorno si gioca a San Siro ed in streaming gratuito diretto tra Inter e Palermo. L’Inter mercoledì scorso ha sfiorato l’impresa in Coppa Italia.




Spetta ai nerazzurri interisti ed ai rosanero palermitani chiudere con il posticipo delle 20.45 di domenica la nona giornata di ritorno della serie A. Una gara che sulla carta ha una favorita netta, la formazione di Mancini. I tifosi nerazzurri sperano di vedere la replica della gara vibrante e gagliarda del ritorno di Coppa Italia contro la Juventus, in modo da poter riprendere a mettere punti in cascina anche in campionato. La stagione è ad un punto importante, e dopo la brutta figura di domenica scorsa a Torino la dirigenza si è fatta sentire richiamando tutti a delle prestazioni adeguate alla 'maglia'. L’Inter sembra sempre priva di un 'cervello' a centrocampo, ma con la presenza di Brozovic a fianco di Kondogbia e di un Medel sempre al massimo nei recuperi, può dare la svolta a molte partite, specialmente se Perisic e Ljajc continuano a muoversi lungo tutti il fronte d’attacco come hanno saputo fare mercoledì sera. Anche per il Palermo la gara è molto importante perché la formazione di Iachini, nonostante il punto conquistato domenica in casa contro il Bologna, è ancora immersa nella lotta per la salvezza.

Per questa gara ci sono alcuni ritorni sicuri in casa Inter, come quelli di Handanovic. Murillo e Miranda, mentre per altre scelte si tratta di vedere come i giocatori hanno assorbito le fatiche della gara infrasettimanale durata 120 minuti. Sicuramente in campo Brozovic, che non aveva giocato a Torino per squalifica ed anche le condizioni di Kondogbia non destano preoccupazioni. In attacco Icardi dovrebbe ancora iniziare dalla panchina con Eder e Palacio in campo. Poche variazioni anche per Iachini che rispetto a domenica scorsa conferma Pezzella sull’out di destra e fa rientrare Sorrentino in porta. L’attacco poggerà sulle spalle di Gilardino e Vasquez.

Nel ritorno di Coppa Italia l’Inter ha sfiorato l’impresa sconfiggendo la Juventus per 3 – 0 al termine dei regolamentari e pareggiando così il risultato dell’andata, ma poi si è dovuta arrendere ai calci di rigore, dopo che i bianconeri avevano più volte sfiorato la rete del vantaggio nei tempi supplementari. L’Inter era passata in vantaggio abbastanza presto, dopo 10 minuti con una palla intercettata da Medel e passata a Brozovic che fulmina Neto, poi aveva spinto per tutto il primo tempo. Seconda rete dell’Inter con Perisic subito in avvio di ripresa e terza su rigore all’82esimo con lo stesso Perisic che viene atterrato in area e Brozovic che fa doppietta calciando dal dischetto, La serie dei calci di rigore premia i bianconeri ed è simbolico che l’ultimo, decisivo, sia calciato proprio dal capitano, Bonucci, che aveva segnato la prima rete anche tre giorni prima a Torino.

L' incontro si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android
Anche la compagnia telefoniche Tim permettoe di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Inter-Palermo con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune tv straniere quali RTL, ORF, La2 e RSI hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il