BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Palermo streaming

Inter Palermo streaming gratis dopo streaming scorsa diretta

Il posticipo della 9° di ritorno vede come protagonisti, a San Siro ed in diretta streaming gratuita Inter e Palermo. Per i nerazzurri possibile ritorno al successo dopo la cocente sconfitta del turno precedente.




L’Inter, ancora in corsa per la terza posizione in campionato, ed il Palermo, in cerca di punti per allontanarsi dalla zona pericolosa della classifica, sono le protagoniste del posticipo di serie A del nono turno di ritorno. E’ un’Inter da alti e bassi quella che Roberto Mancini ha visto a distanza di tre giorni, contro lo stesso avversario, la Juventus, prima in campionato e poi nel ritorno della Tim Cup. La formazione di Eric Thohir ha fatto vedere che la qualità della sua rosa è sicuramente di primordine e che se viene accoppiata alla giusta determinazione e voglia di vincere, non ci sono partite impossibili. In coppa il centrocampo ha aggredito gli avversari portando un pressing molto alto e l’attacco ha potuto contare sulle accelerazioni di Perisic e Ljajc, i due veri uomini in più per Mancini. Ora la gara contro il Palermo, di tutt’altro tenore, visto che la formazione di Iachini arriva a San Siro per cercare di portare a casa almeno un punto, molto importante in questa fase della stagione. Il Palermo non ha ancora vinto da quando Iachini è stato richiamato sulla sua panchina da Zamparini e domenica scorsa non ha saputo approfittare dell’incontro casalingo contro il Bologna di Donadoni.

L’Inter si deve anche guardare alle spalle con il Milan solo ad un punto di distacco, e quindi l’imperativo è di fare bottino pieno. Per questo Mancini cerca di pescare gli uomini più adatti nella sua rosa, tenendo anche conto delle condizioni fisiche dopo i 120 minuti di battaglia di mercoledì scorso. Per Kondogbia, dopo il trauma cranico riportato a fine primo tempo in uno scontro in area, i controlli hanno escluso qualsiasi problema, ed il francese è quindi pronto per giocare a centrocampo dove saranno confermati Brozovic ed il mastino Medel. In porta rientra il titolare Handanovic, così come davanti a lui la coppia formata da Miranda e Murillo. In attacco ancora una chance dall’inizio per Eder. Per Iachini torna Sorrentino a difesa della porta, rientro importante in un ambiente che potrebbe anche intimidire un giovane come Alastra. Il Palermo si schiererà con il 3 – 5 – 2 lasciando in avanti Vasquez e Gilardino, supportati da Maresca, mentre le fasce del centrocampo vedono impegnati il giovane Pezzella e Morganella. Difesa con il terzetto composto da Andelkovic, Struna e Gonzalez.

Nel turno precedente c’era stata una battuta d’arresto piuttosto pesante per i nerazzurri, forse oltre il risultato finale di 2 – 0 in favore della Juventus. La formazione nerazzurra è sembrata scendere in campo senza nessuna intenzione bellicosa, limitandosi ad attendere gli attacchi della formazione di Allegri per poi lanciarsi in contropiede. Mossa che non ha sortito nessun effetto mente la Juventus continuava ad attaccare. Quando nel secondo tempo la gara si è sbloccata a favore dei bianconeri per un errore di D’Ambrosio, l’Inter non è riuscita nemmeno a reagire, nonostante gli ingressi di Ljajic e Perisic, e Morata è stato bravo a procurarsi il rigore sull’ingenuità di Miranda, ed a trasformarlo arrotondando il punteggio. Poca Inter anche nel finale, con Buffon quasi inoperoso per tutta la durata della gara.

La partita Inter-Palermo verrà trasmessa in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
La partita sarà possibile vederla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Inter-Palermo con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diverse emittenti straniere hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il