BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Android 6, 6.1, 6.0.1, 6.0.2, Android 7 e Nexus 5X nuovo 2016 e Nexus 6: novitÓ del mese attese. Uscita e modelli compatibili

Sono tanti i movimenti in casa Google, dal rollout di Android Marshmallow alle prime indiscrezioni su Nexus 5 e Nexus 6 2016.




Anche in casa Google le novità viaggiano sul doppio binario software e hardware. Lungo il primo prosegue la distribuzione del nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow e del successivo update correttivo Android 6.0.1 per i vari Samsung Galaxy S6, Samsung Galaxy S5, Samsung Galaxy S4, Nexus 5X, Nexus 5, Nexus 6 e i vari modelli di HTC One, LG e Xperia mentre all'orizzonte inizia a stagliarsi l'ombra della prossima major release Android 7 N. Lungo il secondo, ecco che si inizia a discute dei nuovi Nexus 5 e Nexus 6 2016, per la cui produzione, la società di Moutain View potrebbe decidere di seguire da vicino e centralizzare tutte le fasi della produzione.

In ogni caso, con tempistiche diverse Android Marshmallow arriva in casa HTC su HTC One M9, HTC One M8, HTC One M9+, HTC One E9+, HTC One E9, HTC One ME, HTC One E8, HTC One M8 EYE, HTC Butterfly 3, HTC Desire 826, HTC Desire 820 e HTC Desire 816. Dalle parti di Samsung, porte aperte per Samsung Galaxy S6, Samsung S6 Edge, Samsung Galaxy Note 5, Samsung Galaxy S6 Edge+, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note Edge, Samsung Galaxy A5, Samsung Galaxy S5. Da segnalare anche il coinvolgimento con il nuovo software dei vari Asus PadFoneS, Asus ZenFone2, Asus ZenFone2 Deluxe, Asus ZenFone2 Special Edition, Asus ZenFone2 Laser e Asus ZenFone Selfie.

Sony ha già detto sì con Sony Xperia Z3+, Sony Xperia Z3, Sony Xperia Z3 Compact, Sony Xperia Z2, Sony Xperia M5, Sony Xperia C5 Ultra, Sony Xperia M4 Aqua, Sony Xperia C4. Della partita Android Marshmallow anche Motorola con Motorola Moto G 2015, sono coinvolti nella distribuzione Motorola Moto X Pure Edition di terza generazione, Motorola Moto X Style di terza generazione, Motorola Moto X Play Motorola Moto G di terza generazione, Motorola Moto X di seconda generazione, Motorola Moto G e Moto G LTE di seconda generazione Da segnalare il supporto anche da Huawei P8, Huawei Mate 7, Huawei Mate S, Huawei P8 Youth, Huawei P8 Max, Huawei G7 Plus, Honor 7, Honor 7i, Honor 6 Plus, Honor 6, Honor X2, Honor 4X, Honor Play 4C.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il