BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Vedere Roma Real Madrid streaming gratis (aggiornamento)

La Roma cerca l'impresa a Madrid per una qualificazione storica ai quarti di Champions, gli spagnoli però si sono dimostrati in gran forma dopo la straripante vittoria in Liga.




AGGIORNAMENTO: Real Madrid Roma, ci sono incertezze sulla presenza di Nainggolan, che comunque dovrebbe iniziare a guardare la gara solo dalla panchina. Le sue condizioni fisiche sono precarie per via di un dolore tra l'anca e l'inguine. Anche in ottica campionato, è più facile che Spalletti decida di tenerlo a riposo qui al Bernabeu.

Martedì sera al Bernabeu attende la Roma per la gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. La partita sarà diretta dal fischietto polacco Szymon Marciniak e questa è già una buona notizia per i giallorossi alla disperata ricerca di una vittoria che capovolga lo 0-2 dell'andata all'Olimpico.
Infatti Marciniak ha precedenti positivi nei confronti delle squadre italiane che sono uscite dal campo vincitrici in tre delle sei occasioni in cui hanno incrociato l'arbitro polacco.

Zinedine Zidane è tranquillo dopo la straripante vittoria con il Celta Vigo ma dovrà fare a meno di uomini importanti nel preparare la formazione che scenderà in campo. Saranno sicuramente assenti Aberloa sulla fascia destra e Benzema in attacco, il primo per un risentimento all'inguine e il secondo per una lesione al bicipite femorale della gamba destra. Per tanto al posto di Aberloa dovrebbe vedersi Marcelo mentre in attacco potrebbe avanzare James Rodriguez il cui posto sull'ala potrebbe essere preso dal gallese Bale. Occasione anche per l'ex interista Kovacic che dovrebbe essere titolare nel ruolo di regista a causa delle cattive condizioni del croato Modric, vittima di una botta alla caviglia.

La Roma invece è quasi al completo. Mancherà capitan futuro de Rossi per un problema al polpaccio ma poco male perché il romano è finito indietro nelle preferenze di Spalletti che avrebbe comunque schierato un centrocampo composto da Pjanic in regia, con Nainggolan e Keita mezzali. In attacco, proprio come nella vittoriosa partita contro la Fiorentina dello scorso venerdì, largo all'ex genoano Perotti nel ruolo di attaccante anomalo che tanto piace al tecnico e che fu di Totti nella prima Roma di Spalletti. Le altre due punte saranno El Shaarawi e Salah in gran forma e pronti a coprire le incursioni di James e Bale. Totti e Dzeko saranno ancora in panchina ma potranno essere molto utili qualora la situazione dovesse richiederlo nell'evolversi del match.

Complessivamente il Real Madrid è leggermente in vantaggio nei pochi precedenti con la Roma in Champions League. Paradossalmente però è proprio al Bernabeu che la Roma ha dato il suo meglio contro gli spagnoli andando a vincere clamorosamente in due occasioni e pareggiando una volta in quattro partite.

L'incontro Real MadridRoma verrà trasmesso in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
La partita sarà trasmessa in diretta tv sul digitale terrestre di Mediaset Premium che ha reso disponibile Premium Play per lo streaming con un'app, che offre la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad. Niente da fare invece per gli abbonati Sky, infatti per la stagione 20142015 la tv satellitare non è riuscita ad ottenere i diritti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diversi canali stranieri quali RTL, RSI, La2 e ORF che avendo comprato i diritti tv per la Champions League trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il