Napoli Real Madrid streaming live gratis in italiano da vedere su link, siti streaming (in aggiornamento)

Ci sono delle oggettive difficoltà perchè il Napoli possa vincere e passare il turno, ma anche delle possibilità concrete.

Napoli Real Madrid streaming live gratis

Vedere Napoli Real Madrid in streaming



AGGIORNAMENTO: Ormai si contano i minuti che mancano all’inizio della sfida Galattica del San Paolo. Il Napoli ospita il Real Madrid e andrà a caccia dell’impresa per staccare il pass per i quarti di finale di Champions League. Saranno oltre cinquantaseimila i tifosi a spingere gli azzurri verso questa impresa.

AGGIORNAMENTO: Senza dubbio il Napoli partirà con intensità perché deve segnare. C'è da aspettarsi che sfoderà tutte le armi per cui è arrivato in questa magica serata: pressing senza limiti e velocità nel contrattacco. Può fare male e per vedere cosa succederà è possibile seguire le starde dello streaming italiano suggerite in questa stessa pagina.

AGGIORNAMENTO: E' tutto pronto per Napoli Real Madrid, tra qualche ora inizierà lo streaming live della partita più attesa di questa settimana. Riuscirà il Napoli se non a vincere almeno a dar del filo da torcere al Real?

AGGIORNAMENTO: Uno dei problemi che dovrà affrontare il Napoli sarà anche quello della gestione, perchè se dovesse fare un gol o anche due e, quindi, essere addirittura in una situazione favorevole per il passaggio, dovrà essere capace di tenere palla e di soffrire con una difesa compatta e non solo giocare a viso aperto come finora ha sempre fatto.

AGGIORNAMENTO:  Rimane tutto difficile in quanto il Real Madrid è reduce da una lunghissima serie di sfide dove ha segnato sempre un gol e questo significherebbe per il Napoli almeno farne tre di gol solo per andare ai tempi supplementari. Ma è difficile anche per la difesa stessa del Napoli che spesso un gol lo subisce, pur con un attacco davvvero prolifico.

AGGIORNAMENTO: E si è arrivati al ritorno e si è giunti con una serie di alti e bassi, tra la sconfitta nel torneo nazionale e la vittoria contro i giallorossi. Ma se l'ultimo segnale è quello che conta, le speranze devono per forza aumentare. E non ci sono solo questi segnali positivi, certo che, comuque, tutto rimane complesso. 

AGGIORNAMENTO:  Si inizia, ora non ci sono più i dubbi che tegano,m bisogna solo giocare e cercare di vincere o comunque di fare un risultato importanter per il ritorno....

AGGIORNAMENTO: Sarri starebbe pensando di schierare un centrocampo dinamico e dalle caratteristiche più offensive. Per questo potrebbe preferire la coppia Zielniski-Diawara a Allan-Jorginho.

AGGIORNAMENTO: Cresce l'attesa per una sfida che si preannuncia davvero entusiamente e non sarà certo semplice, ma non solo per il Napoli.....

Battuto il Genoa senza troppi affanni adesso la testa può andare a Real Madrid Napoli la gara di una vita valida per l’andata degli Ottavi di finale di Champions League. Questa volta il confronto appare improbo perfino per una squadra che sta incantando con prestazioni sempre sopra le righe e un gioco che da più parti viene definito come il più bello d’Europa. Ma quando difronte ti trovi campioni del calibro di Cristiano Ronaldo e la squadra campione d’Europa e del Mondo in carica, tra l’altro la più titolata al mondo beh, ci può anche stare.

Due soli i precedenti tra queste due squadre e risalgono all’ormai lontano 1987/88 quando la più prestigiosa competizione europea si chiamava ancora Coppa dei Campioni e vi partecipavano solo le squadre che nella stagione precedente avessero vinto il campionato nei rispettivi paesi.
Come i più grandi ricorderanno sicuramente quella doppia sfida si concluse con una sconfitta dei partenopei al Bernabeu per due reti a zero e un pareggio per uno a uno al San Paolo che non permisero al Napoli allenato da Bianchi, che schierava in campo un certo Diego Armando Maradona, di superare il primo turno della coppa. Non esistevano i gironi di qualificazione. Una delusione cocente ma chi quel trenta settembre 1997 si trovava al San Paolo gremito finoall’inverosimile o nelle vicinanze non potrà mai dimenticare l’urlo spaventoso di unafolla composta da 83.827 spettatori al gol di Francini del momentaneo uno a zero che aveva illuso i partenopei. Altri tempi, altro calcio. A Madrid il Napoli sarà seguito da una ressa di tifosi impressionante. Sono prenotati voli da ogni angolo del pianeta con destinazione Madrid. Chi non potrà esserci, però, oltre alla possibilità offerta da Mediaset Premium, potrà scegliere anche di guardare Real Madrid Napoli in streaming.

Real Madrid Napoli Merengues al completo

Contro il Napoli, a dispetto delle speranze coltivate per diverso tempo dai tifosiazzurri, le Merengues si presenteranno all’appuntamento al gran completo. Vestendo l’abito della festa. Zidane, infatti è riuscito nella non facile impresa di recuperare tutti i big che si erano infortunati fatta eccezione per Bale. Saranno regolarmente in campo sia Marcelo che Modric oltre a Carvajal e Pepe.

Real Madrid Napoli Mertens al centro dell’attacco. E per gli azzurri questo atteggiamento rispettoso del Real, è un motivo di orgoglio. Sarri studierà attentamente la formazione di Zidane e proverà a contrapporre le giuste contromisure. Dalle parole del tecnico toscano dopo la vittoria contro il Genoa si capisce che Mertens avrà grandi probabilità di partire al centro dell’attacco azzurro.

Per il resto dovrebbe essere il solito Napoli. E i tifosi azzurri sperano che sia cosìanche mercoledì sera intorno alle 23.00. 

Vedere Real Madrid Napoli in streaming

Vedere Real Madrid Napoli in streaming sarà possibile. Ma bisogna sempre tenere fede ad alcuni suggerimenti per evitare ogni tipo di problema e soprattutto per riuscire nel proprio intento non rimanendo a bocca asciutta. La soluzione più immediata è quella di scegliere Mediaset Premium che ha acquistato in esclusiva la Champions e trasmetterà in diretta tv l’evento o anche in streaming grazie alla piattaforma Premium Play, ma bisognerà aver sottoscritto l’abbonamento oppure comprare la singola partita. Altrimenti vale sempre il discorso di cercare siti dei canali satellitari stranieri che potrebbero trasmettere le immagini della partita in maniera del tutto legale. Ecco qualche esempio: Action in Bulgaria, RCN TV Colombia BHRT e Televizija OBN Bosnia ed Erzegovina, BT Sport e ITV nel Regno Unito, UzReport TV in Uzbekistan, CCTV in Cina Teletica in Costa Rica, Meridiano Television in Venezuela, bTV Ukrayina in Ucraina, LeTV, Sina, Tencent e PPTV. Infine alcuni siti dii bookmakers stranieri potrebbero mandare le immagini in streaming perché hanno comprato i diritti con la stessa modalità con cui Snai e Betclic hanno acquistato quelli per trasmettere alcune partite del campionato italiano. Ma per gli italiani potrebbe essere molto difficile accedervi perché non viene data la possibilità di iscrizione.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il