BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni nuovo ufficiale rapporto novità soldi richiesti per riforma pensioni quota 100, quota 41, mini pensioni: ultime novità

KeRanger è il ransomware che insinuandosi in un client per BitTorrent colpisce anche i Mac. Apple ha corretto la falla.




PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME: Vi potrebbero essere anche, infatti, deinuovi metodo misti ed ibride come ad esempio quota 100 accompagnata della mini pensioni. In questo caso quota 100 avrebbe delle alte penalità, èiù del previsto, ma sarebbe "lenite" dal meccanismo delle mini pensioni.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME: A questo punto con tali conti alla mano, il Comitato Ristretto potrà fare le sue valutazioni e cercherà di presentare un Disegno Unico convergente per il quale si lavora da oltre un anno. Importante ovviamente sarà la calibrazione delle panlità ma anche un eventuale ricalcolo degli assegni più alti.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME: Nannicini aveva parlato di 7-13 miliardi di euro all'anno, mentre l'opposizione interna di 4-8 miliardi senza contare ulteriori stima che man mano si sono susseguite. C'è anche da dire che nella seconda ipotesi per le novità sulle pensioni si calcola che non solo al pareggio ma al guadagno si andrebbe entro 20 anni con un risparmio che sarebbe maggiore della spesa sostenuta e che si andrebbe ad incrementare di anno in anno.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME: E' da sottolineare che i conti resi finalmente pubblici sono differenti da quelli di Nannicini che aveva spiegato così come quelli dell'opposizione interna del Pd delle ultime e ultimissime notizie. Insomma, prendere una decisione sulle novità per le pensioni e i metodi da attuare senza neppure dati uguali non è certo semplice anche perchè sempre discutibile.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME: Finalmente è arrivato il rapporto tanto atteso delle coperture necessarie per poter realizzare concretamente le novità per le pensioni finora portate avanti ovvero quota 100 e quota 41, mentre come vedremo dopo sulle mini pensioni i calcoli sono più facili e nello stesso meno importanti da farsi. Questi dati, tanto attesi, sono arrivati come confermano le ultime notizie e ultimissime al Comitato Ristretto che si occupa delle pensioni e che sta cercando di realizzare un testo unico convergente tra tutte le forze politiche.

Le ultime notizie sui nuovi calcoli dell'Istituto nazionale della previdenza per introdurre le novità pensioni ipotizzate dal Gruppo pensioni a Montecitorio.

Pensioni. Alla fine sono arrivate le nuove stime di spesa dell'Istituto nazionale della previdenza sulle novità pensioni ipotizzate del Gruppo pensioni a Montecitorio. Diciamolo subito: al centro del contendere non c'è tanto la cifra complessiva per le casse dello Stato, quanto la liquidità di cui si avrebbe bisogno nel medio periodo. Intendiamoci: se tutti volessero andare in pensione prima sfruttando le penalizzazione meno onerose, sarebbe impossibile sostenere le spese. Diverso è il caso se la distribuzione dei pensionati avverrebbe nel corso degli anni. Ebbene i calcoli del maggiore istituto di previdenza italiano si basano sull'ipotesi che il 70% dei potenziali beneficiari accettassero di andare in pensione.

In questo caso, ipotizzano la possibilità del congedo anche a 63 anni e 7 mesi di età con 35 anni di contribuzione ovvero con una penalizzazione annua del 9% (3% per ogni anni di ritiro anticipato) l'impegno di spesa sarebbe pari a 1,5 miliardi di euro dal 2017, 2,5 miliardi di euro dal 2018 e 3 miliardi di euro dal 2019. Calcolata anche una spesa di un miliardo e mezzo per introdurre quota 41 ovvero permettere l'accesso alla pensione con 41 anni di contributi, senza tenere conto dell'età anagrafica.

Interpump. Obiettivo un miliardo di euro di ricavi. La società quotata al segmento Star di Borsa Italiana farà come al solito affidamento sulle acquisizioni. Già in corso la fusione di Idrocontrol con Walvoil operazione desinata a portare con sé efficienze per circa 5 milioni di euro. Nel 2015 ricavi e redditività in rialzo. La società razionalizza e amplia la rete degli impianti di produzione. Focus sulla ricerca di sinergie e maggiori efficienze dalle neoacquisite. Le vendite nette, alla fine dello scorso esercizio, si sono attestate a 894,9 milioni di euro in rialzo del 32,2 % rispetto al 2014.

KeRanger virus Mac. Si chiama KeRanger ed è un ransomware ovvero uno di quei software malevoli che si intrufola nei computer e impedisce l'accesso ai file personali senza il pagamento di un riscatto. Nulla di nuovo, se non che, insinuandosi in un client per BitTorrent, colpisce anche i Mac. Nel mirino sono finiti documenti (con estensione .doc, .docx, .docm, .dot, .dotm, .ppt, .pptx, .pptm, .pot, .potx, .potm, .pps, .ppsm, .ppsx, .xls, .xlsx, .xlsm, .xlt, .xltm, .xltx, .txt, .csv, .rtf, .tex), immagini (.jpg, .jpeg), audio e video (.mp3, .mp4, .avi, .mpg, .wav, .flac), archivi (.zip, .rar., .tar, .gzip), codici sorgenti (.cpp, .asp, .csh, .class, .java, .lua), database (.db, .sql), email (.eml), certificati (.pem). Apple ha comunque rivelato di aver corretto il bug con l'aggiornamento software alla versione 2.92.

Holacracy. Immaginate di non avere un capo e né dei sottoposti, ma di essere comunque dipendenti di un'azienda. Succede con l'applicazione del modello di organizzazione Holacracy, già adottata dalla società statunitense Arca. Nessun vertice tra i 250 dipendenti, ma una struttura a cerchi che fissa il grado di responsabilità e il livello di autonomia degli impiegati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il