BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Pensioni novità indicazioni Gruppo Dedicato e Draghi novità riforma pensioni con mini pensioni, quota 41, quota 100

Il nuovo stadio del Barcellona ovvero il nuovo Nou Camp conterrà più di 100.000 spettatori e sarà pronto nel 2021.




PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME venerdì 10 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 13:41): Nel Gruppo dedicato vi sono state una serie di domande e risposte riguardanti le novità per le pensioni, tra cui una molto interessante su una nuova apertura per le mini pensioni che viene confermata così allo studio effettivamente dai tecnici come era stato indicato già dalle indiscrezioni delle ultime notizie e ultimissime.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME venerdì 10 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 9:44): La riunione del Gruppo dedicato si è svolta normalmente ieri come confermano le ultime notizie appena pubblicate. Vi è stata un incontro informale durato circa mezz'ora con dei rappresentati dell'INPS sulle norme depositate per le novità per le pensioni, ma non è stata data nessuna indicazione in quanto informale, mentre invece vi sono state delle risposte scritte e a voce a delle richieste precise fatte da alcuni appartententi del Gruppo stesso.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME venerdì 10 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 8:10): Si è conclusa la riunione del Gruppo sulle pensioni e sono state deposite delle interrogazioni e vi è stato l'incontro informale tra Isituto di Previdenza e i membri che si occupano di quota 100, quota 41 e mini pensioni. I reseconti dettagliati e stenografati con le novità e le ultime notizie non sono ancora pronti ma sono in via di publicazioni e non appena disponibili li pubblicheremo.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME giovedì 9 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 17:04): E' iniziato come previsto l'incontro del gruppo Dedicato alle pensioni, ma è interessante leggere anche le parole di Draghi nel suo discorso. Quello che chiede ai singoli Stati è quello di attanersi alle raccomandazioni della Commissione, cosa che lui stesso dice essere stata fatta molto parzialmente. Ora la Commissione ci ha richiesto di non toccare l'attuale norma sulle pensioni, ma nello stesso di inserire l'assegno universale ed è assolutamente ben disposta ad aumentare l'occupazione soprattutto quella giovanile. E se, dunque, senza cambiare le norme, si diminuisse l'occupazione e aumentasse la produttività (cosa anch'essa richiesta) con sistemi come quota 100, mini pensioni anche solo con metodi spermentali ci sarebbero degli spiragli che venisse accettati e sostenuti.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME giovedì ì 9 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 14:15): Meglio del previsto le novità da parte di Draghi che ha abbassato i tassi zero e comprerà titoli di Stato con un QE potenziato di 20 miliardi in più come confermano le ultime notizie ufficiali. Ora si attende il discorso come abbiamo detto molto importante anch'esso, ma sicuramente su queste decisioni non potranno che beneficiarne l'economia e lo sprad btp-bund come già sta accadendo dando fiato alla nostra economia.  Nel pomeriggio, poi, dalle ore 15 al via riunione Gruppo Dedicato a quota 100, mini pensioni, quota 41 molto interessante anch'essa per i motivi sotto detti

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME mercoledì 9 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 10:44): E poi vi sarà la riunione del Gruppo dedicato che verterà su diversi punti interessanti per le novità sulle pensioni. Il primo riguarda una serie di interrogazioni che si potranno presentare e poi un incontro con la dirigenza dell'Istituto di Prevideza su una serie di norme già depositate ufficialmente per le novità.

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME mercoledì 9 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 8:10):  Aspettative importanti per quanto riguarda le due riunioni odierne del Gruppo dedicato alle novità per le pensioni e Draghi. Per il secondo saranno fondamentali sia il discorso che terrà che le decisioni economiche che verranno prese.  Le scelte economiche dovrebbero favorire ulteriormente i conti permettendo una maggiore tranquillità e risparmi anche per la stesura di un documento programmatico che appare molto complesso, mentre il discorso dovrebbe rilanciare alcuni punti fondamentali legati anche alle pensioni come l'occupazione, l'inflazione e la produttività

PENSIONI novità E PENSIONI ULTIME NOTIZIE ULTIMISSIME martedì 8 marzo OGGI (AGGIORNAMENTO ore 15:45): Grande attese per le nuove parole di Draghi oltre che le decisioni che prenderà in materia economica e che condizioneranno la politica economica e, quindi, anche le pensioni sempre considerando, comunque, la reale volontà di apportare novità. E questa si potrà capire anche dalla riunione del Gruppo dedicato alle novità per le pensioni prevista piuttosto intensa su quota 100, mini pensioni e ricalcolo assegni

Tra le novità pensioni si segnalano la nuova riunione del Gruppo per pensioni a Montecitorio l'atteso board della Banca centrale europea.

Pensioni. Novità pensioni, in maniera diretta e indiretta, sono attese da due importanti riunioni. La prima è quella di domani del Gruppo ristretto pensioni a Montecitorio. Nel lungo elenco del programma della giornata figurano le interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, tra cui ovviamente le pensioni. Poi ci sono le audizioni dei rappresentanti dell'Inps sugli assegni di pensione maggiori di dieci volte l'integrazione al trattamento minimo dell'Istituto nazionale della previdenza sociale. In ballo c'è proprio il loro ricalcolo secondo il sistema contributivo.

Solo nei giorni scorsi, l'Inps ha rivelato che il costo per lo Stato per consentire di andare in pensione anche a 63 anni e 7 mesi di età con 35 anni di contribuzione con una penalizzazione annua del 9% e dunque al 3% per ogni anno di congedo in anticipo, è pari a 1,5 miliardi di euro dal 2017, 2,5 miliardi di euro dal 2018 e 3 miliardi di euro dal 2019, se il 70% dei beneficiari approfittassero si questa possibilità. Domani è anche il giorno dell'attesa riunione della Banca centrale europea, che dovrebbe varare misure su quantitative easing, abbassamento dello spread e tassi di interesse con conseguenze su debito e Pil e dunque sul futuro delle novità pensioni.

Nou Camp. Il nuovo stadio del Barcellona sfonderà il tetto dei 100.000 spettatori. "This is the New Camp Nou" ovvero "questo è il nuovo Camp Nou", annuncia la società blaugrana sul sito ufficiale. Non sarà pronto prima del 2021. Come spiegato dalla dirigenza del corso della presentazione del progetto, "sarà una proposta aperta, elegante, serena, intramontabile, mediterranea e democratica". L'investimento complessivo destinato allo stadio dovrebbe aggirarsi intorno a 400 milioni di euro.

Studio onde cerebrali. C'è un interessante studio dell'Università Milano-Bicocca, secondo cui le onde cerebrali sarebbero in grado di rivelare se e quale strumento musicale una persona suona. Il motivo è semplice: sulla base dell'esperienza e delle caratteristiche varia il livello di attivazione cerebrale. L'esperimento è stato condotto su 20 persone, 10 diplomati al Conservatorio Giuseppe Verdi e 10 studenti universitari non musicisti. Come spiegato dai ricercatori, "la spiegazione si trova nella corteccia prefrontale del nostro cervello".

Castità. Si chiama Purex ed è quel movimento a cui sta aderendo un numero sempre maggiore di giovani tra i 20 e i 30 anni che decidono di non consumare il rapporto con il proprio partner fino al matrimonio. La regola è fermarsi ai baci e agli abbracci. Il movimento è nato a Milano nel 2011 e porta la firma di Giuseppe Punto e Stefania Spezzacatena, una coppia di pastori della chiesa pentecostale Ministero Sabaoth. Come spiegano nero su bianco, Purex Culture ha lo scopo di impiantare la cultura della purezza nella relazioni e nella sessualità.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il