BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Juventus > Juventus Sassuolo streaming

Juventus Sassuolo streaming gratis in attesa streaming corse diretta

Venerdì 11 marzo si gioca a Torino Juventus-Sassuolo, match valido per la 29^ giornata di Serie A.




AGGIORNAMENTO: Juventus Sassuolo, sono tutti i campo i calciatori delle due squadre per scaldare i muscoli in vista del fischio d'inizio. Lo stadio è in fase di riempimento e si va verso il tutto esaurito per un grande spettacolo anche sugli spalti. Alex Sandro scalza Evra sulla sinistra così come Mandzukic con Morata in attacco.

I bianconeri sono reduci dal successo in trasferta sull'Atalanta mentre il Sassuolo ha battuto il Milan al Mapei Stadium, rilanciando le sue ambizioni per l'Europa League. In casa la Vecchia Signora è una macchina da guerra, ma il Sassuolo, ricordiamo, ha già battuto i 4 volte campioni d'Italia in carica. Si preannuncia una sfida di altissimo livello tra due delle squadre del campionato che giocano il miglior calcio. Si gioca di venerdì perché mercoledì la Juventus è impegnata nella sfida di Champions League contro il Bayern Monaco. All'andata i bianconeri pareggiarono 2-2, rimontando il doppio svantaggio iniziale subito per mano della squadra allenata da Pep Guardiola. In Germania le cose saranno molto diverse, Allegri ne è consapevole, ma non per questo continua a sognare la qualificazione ai quarti di finale, già raggiunti - ieri - da Chelsea e Benfica, che hanno battuto rispettivamente Chelsea e Zenit. 

Nel frattempo si accendono i motori per la nuova stagione di Formula 1. Appuntamento in Australia, sulla pista di Melbourne, per la tradizionale gara inaugurale del Mondiale di F1. Quest'anno più che mai la Ferrari è attesa dalla rivincita sulla Mercedes, che arriva da due vittorie consecutive con il pilota britannico Lewis Hamilton. Dai test invernali risulta netta la netta superiorità di Mercedes e Ferrari sulle restanti scuderie, comprese Red Bull, Williams e Mclaren, con quest'ultima che, dopo aver confermato Alonso e Button, stenta ancora a decollare nonostante i proclami lanciati nel corso della precedente stagione. Ricordiamo inoltre che il primo Gran Premio di Formula 1 della stagione 2016, in programma domenica 20 marzo, non sarà visibile in chiaro sulle reti Rai ma soltanto su Sky Sport Motori, che detiene, anche quest'anno, l'esclusiva delle gare di Formula 1. I non abbonati dovranno accontentarsi di seguire in replica la gara dopo pranzo, non avendo altre possibilità di scelta. La Formula 1 sta per tornare e con lei le emozioni delle monoposto a quattro ruote. Il Mondiale terminerà a novembre.

L'incontro e il Gran Premio di Formula 1 saranno trasmesse in diretta su Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare tutto il weekend dalle prove alla gara con la qualità di Sky anche ai non abbonati a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diversi canali stranieri quali ORF e RSI La2 mandano live lo streaming sui propri siti web.

La partita Juventus-Sassuolo si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
. Anche la compagnia telefoniche Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro per tutta la stagione.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Juventus-Sassuolo anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch a 9,90 Euro. Accanto a queste opzioni, alcune tv svizzere e tedesche hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il