BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Inter > Inter Bologna streaming

Inter Bologna streaming live gratis diretta per vedere su migliori siti web, link. Come e dove vedere

La 10ª giornata di ritorno del campionato italiano di serie A di calcio metterà di fronte Inter e Bologna che si sfideranno Sabato 12 Marzo 2016 alle ore 20:45 allo Stadio San Siro di Milano.




AGGIORNAMENTO: Con due speculari 4-3-3, giocheranno molto probabilmente Inter Bologna con i neroazzurri che vogliono fortamente i tre punti in attesa di vedere quello che faranno domani Roma e Fiorentina. Numerosi giocatori incerti nelle file dei neroazzurri con decisioni non ancora prese e lo stesso modulo potrebbe ancora cambiare.

AGGIORNAMENTO: Inter Bologna, una settimana di discussioni, chiacchere, indiscrezioni nonostante le ultime due buone prestazioni. L'ambiente non è certo tranquillo. Tutto il contrario di quanto sta avvenendo per il Bologna.

La squadra di Roberto Mancini vuol bissare il successo ottenuto nell'ultima giornata contro il Palermo (3-1 il finale a San Siro) per provare a recuperare terreno nei confronti della Roma che attualmente ha 5 punti di vantaggio sui nerazzurri. Con 10 partite ancora da giocare la matematica lascia ampio spazio all'Inter che però non si può permettere passi falsi. Grazie ai grandi risultati ottenuti da quando sulla panchina rossoblù siede Roberto Donadoni il Bologna ha messo in cassaforte la salvezza ed ora cercherà di togliersi qualche bella soddisfazione in questo finale di stagione. La classifica della serie A vede attualmente i nerazzurri al 5° posto a quota 51 punti conquistati nelle prime 28 giornate, mentre i rossoblù si trovano al 9° posto con 36 punti al loro attivo.

La partita di San Siro si preannuncia interessante e metterà di fronte due squadre che giocheranno a viso aperto proponendo un calcio offensivo. Nelle ultime settimane Mancini sta lavorando sul modulo 4-2-3-1 per sfruttare l'enorme potenziale dell'Inter, mentre Donadoni continuerà a proporre il 4-3-3 con cui il Bologna ha ottenuto degli ottimi risultati. Nei nerazzurri in porta torna Handanovic (al posto di Carrizzo) davanti al quale giocheranno Miranda e Murillo al centro della difesa, con D’Ambrosio e Nagatomo nel ruolo di terzini. In mediana Kondogbia (il giocatore più in forma dei nerazzurri) affiancherà Medel, mentre sulla trequarti Perisic, Palacio e Ljajic si posizioneranno alle spalle di Mauro Icardi. I felsinei proveranno a sfondare il muro nerazzurro affidandosi a Mattia Destro che si posizionerà al centro dell'attacco con Rizzo e Giaccherini nel ruolo di attaccanti esterni. In porta giocherà come sempre Mirante davanti al quale la linea difensiva da destra verso sinistra sarà formata da Mbaye, Gastaldello, Maietta e Masina, mentre a centrocampo il regista sarà l'ottimo Diawara con Donash e Taider come mezzali.

Sono 68 i precedenti ufficiali tra Inter e Bologna a San Siro con i padroni di casa nettamente in vantaggio a livello statistico. I nerazzurri hanno portato a casa la vittoria per ben 38 volte, mentre i rossoblù sono riusciti ad imporsi al Mezza solo in 10 occasioni. L'ultimo scontro diretto a Milano si è giocato nella stagione 2013/2014 quando la partita finì con un pareggio per 2-2 (doppietta di Icardi per l'Inter, gol di Cristaldo e Kone per il Bologna).

La partita Inter-Bologna sarà possibile vederla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche la compagnia Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Inter-Bologna per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diversi canali stranieri trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il