BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Udinese > Udinese Roma streaming

Udinese Roma streaming. Dove vedere (aggiornamento)

La Roma fa visita ad un'Udinese alle soglie della zona retrocessione, per i capitolini l'opportunità migliore per allungare sulla Fiorentina ed avvicinare il Napoli in chiave Champions.




AGGIORNAMENTO: Udinese Roma, a svolgere una seduta prima della gara più intensa sono i due uomini di centrocampo Keita e Vainqueuer. Nainggolan, non al meglio della condizione fisica, inizierà l'incontro dalla panchina. Il tecnico giallorosso Luciano Spalletti conferma Dzeko come terminale di riferimento in attacco.

AGGIORNAMENTO: Udinese Roma, per via dei troppi infortuni, Spalletti non riesce a dare continuità di formazione. Qui in terra friulana dovrebbe puntare su Florenzi, Manolas, Zukanovic e Digne nel reparto arretrato. I principali rebus del tecnico toscano sono legati al centrocampo in cui dovrebbero trovare spazio Keita e Vainqueuer.

Domenica pomeriggio alla Dacia Arena di Udine si affronteranno due squadre che non si aspettavano di incrociarsi, a questo punto della stagione, in questa situazione di classifica: l'Udinese credeva di avere la salvezza in tasca ed ora si scopre a rischio, di contro i giallo-rossi, che sembravano esclusi dalla parte nobile della classifica, si sono ritrovati a competere per il titolo.

L'Udinese è in crisi nera, Colantuono non è stato esonerato solo perché i Pozzo non ritenevano utile destabilizzare l'ambiente in questo momento. Il tecnico bianconero affronterà questa partita fondamentale privo di Piris squalificato per una giornata e per questo dovrebbe puntare sull'impiego di Widmer. Assenti anche gli infortunati Merkel e Wague, il centrocampo potrebbe proporre una formula più muscolare con l'esclusione di Lodi e Guilherme e la contestuale promozione di Badu, Kuzmanovic e Halfredsson. In attacco dubbi su chi rivestirà il ruolo di punta centrale, alla fine dovrebbe esserci Zapata con di Natale pronto a subentrare nella ripresa.

L'unica assenza di rilievo per Spalletti sarà quella di Rudiger in difesa ma Zukanovic offre adeguate garanzie. Il tecnico dovrebbe disegnare una squadra votata all'attacco con tre seconde punte in appoggio a Dzeko. Il trio dovrebbe essere quello che ha permesso alla Roma di travolgere gli ultimi sette avversari, composto da Perotti, El Sharaawy e Salah. A centrocampo de Rossi è fuori per scelta tecnica mentre Nainggolan è acciaccato e Strootman non è ancora pronto, per questo in campo dovrebbero scendere Keita e Vainquer.

La statistica non lascia molte speranze all'Udinese, l'Udinese ha avuto quest'anno un mediocre rendimento casalingo con sole 4 vittorie in 14 match oltre ad avere palesato una scarsa resistenza contro le grandi. La Roma per contro ha già vinto 7 volte lontano dall'Olimpico. Ancora più indicativo il rendimento recente con l'Udinese capace di battere solo il Verona ultimo in classifica a fronte di una Roma in serie vincente da 7 partite. In ultimo anche gli incroci diretti danno ragione ai laziali: nei 41 precedenti complessivi i giallo-rossi sono in leggero vantaggio con 16 vittorie contro 14, ma è più indicativo che la Roma abbia sempre vinto contro l'Udinese nelle ultime 5 occasioni in cui l'ha incontrata.

Il match Udinese-Roma si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
La partita tra Udinese-Roma sarà trasmessa in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Udinese-Roma anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune tv svizzere, tedesche e austriache permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il