BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Palermo > Palermo Napoli streaming

Palermo Napoli streaming Rojadirecta con nuovi sistemi seppur bloccato per vedere. Mediaset Premium e Sky pronte a tutto

Domenica 13 marzo 2016, la ventinovesima giornata di Serie A si chiuderà con l'incontro tra Palermo e Napoli. Al Renzo Barbera, si affronteranno due club con obiettivi radicalmente opposti.




AGGIORNAMENTO: Lo streaming con Rojadirecta è bloccato per decisione della magistratura italiana. Ma nelle ultime settimane la situazione si è andata a farsi sempre più difficile e tesa in quanto da alcuni provder italiani si può vedere ugualmente e in più un sedicente gruppo sta invadendo la rete di messaggi di come usarlo tramite Vpn (metodo legale sfruttato per evdere contenuti illegali). Sky e Mediaset Premium si sono dette assolutamente contrarietà e pronte a tutto in un primo comunicato,s eguito da una seconda spiegazione dettagliata data al Sole24ore dove Mediaset Premium spiega che nel'ultimo periodo sono state circa 500 le richieste inviate a siti web e blog e forum di rimuovere link e spiegazioni e che seguiranno istanze in primis contro alcuni provider e poi si sta pensando di attivarsi anche contro singoli utenti. Ricordiamo che Businessonline.it è da sempre contrario alla pirateria e queste sono semplici notizie con un unico scopo divulgativo ed informativo.

Palermo-Napoli sarà senza ombra di dubbio uno dei match più interessanti della ventinovesima di campionato. Gli stati d'animo delle due compagini sono totalmente differenti, ma entrambe vogliono raggiungere le proprie aspirazioni stagionali.

I rosanero sono reduci dall'ennesimo cambio di allenatore. Il presidente Zamparini ha scelto stavolta Walter Novellino per garantire la salvezza alla sua squadra. Bisogna però fare presto, dato che il quartultimo posto con un punto di vantaggio sul Frosinone non rassicura nessuno. Lo stesso si può dire per la serie di sette match senza vittorie (tre pareggi e quattro sconfitte).

I partenopei del mister Maurizio Sarri hanno ripreso il loro ruolino di marcia. L'ultimo successo casalingo contro il Chievo ha consentito agli azzurri di restare al secondo posto, a soli tre punti dalla capolista Juventus. L'ambiente ha ancora tanta voglia di sognare traguardi importanti, ma prima di tutto bisogna difendere il secondo posto dagli attacchi di un'arrembante Roma.

Il Palermo rinuncerà a Goldaniga e Lazaar. Novellino potrebbe provare un innovativo 4-2-3-1. Davanti al portiere Sorrentino, agirà un quartetto formato da Vitiello (o Morganella), Gonzalez, Cionek (o Andelkovic) e Pezzella. Jajalo e Hiljemark costituiranno la diga davanti alla difesa. Sulla trequarti, ecco Quaison, Vazquez e Trajkovski dietro all'unica punta Gilardino.

Il Napoli sarà al gran completo, con il rientro di Albiol dalla squalifica. Chiriches e David Lopez torneranno ad accomodarsi in panchina. Nel 4-3-3 di Sarri ci saranno Reina in porta e Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam in difesa. A centrocampo ci saranno Allan, Jorginho e Hamsik, mentre il tridente offensivo sarà costituito da Callejon, Higuain e Insigne. Ancora in panca Mertens e Gabbiadini.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming italiano anche con il live gratis su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Palermo-Napoli con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune emittenti straniere permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il