BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Udinese > Udinese Roma streaming

Udinese Roma streaming gratis in attesa streaming MotoG, Moto 2, Moto diretta

La Roma va a caccia dell'ottava vittoria di fila per cercare di chiudere il discorso terzo posto e magari lanciandosi verso il secondo posto. Poi attesa per la Motogp.




AGGIORNAMENTO: Udinese Roma, le squadre sono nel tunnel che conduce al campo, pronte a giocare questa 29esima gara del campionato di calcio di Serie A. Con il volto concentrato notiamo Manolas, chiamato ad alzare il muro difensivo per contenere l'attacco bianconero in cui sarà presente anche il bomber Totò Di Natale.

AGGIORNAMENTO: Udinese Roma, arriva il grido di battaglia di Alessandro Florenzi, che ha compiuto 25 anni. Il giallorosso ha rivelato che la squadra è arrabbiata per la sconfitta di Madrid, ma cercheranno di mettere questa rabbia a Udine perché solo facendo una bella partita lì possono vincere. Florenzi in campo al posto di Maicon.

La Roma, dopo aver subito l'eliminazione di Champions League contro il Real Madrid, si rituffa sul campionato dove cerca l'ottava vitoria di fila contro un'Udinese che invece vive un momento di crisi piuttosto delicato. La Roma dovrebbe presentarsi al Friuli con il classico 4-3-3 e in avanti spazio per il tridente formato da Salah, El Shaarawy e Perotti, con Dzeko destinato alla panchina. Il numero nove bosniaco si è divorato due occasioni davvero importanti in casa del Real Madrid, segno che quest'anno non è proprio la sua stagione e Spalletti potrebbe tenerlo in panchina, almeno dall'inizio, per questa sfida. In mediana invece ci sono assenze pesanti, con Nainggolan fuori e Pjanic che potrebbe essere recuperato solo per la panchina, nel caso in cui Pjanic dovesse farcela addirittura per giocare titolare ecco che al suo fianco ci sarà Vanquer, mentre De rossi sarà convocato ma chiaramente non ha i novanta minuti nelle gambe. In difesa invece Rudiger e sarà ancora fuori gioco e come a Madrid sarà Zukanovic a prendere il suo posto in mezzo.

L'Udinese invece arriva dalla pesante sconfitta di Frosinone che ha rimesso in discussione la salvezza, ora Colantuono si gioca davvero la panchina: un'ennesima sconfitta in casa (finora ne sono arrivate sei) potrebbe infatti davvero costare cara all'ex tecnico dell'Atalanta. In difesa ci sarà Widmer al posto di Wague infortunato, mentre in mediana l'infortunio di Guillerme apre el porte a Lodi, che in queste settimane era stato messo da parte. In avanti invece spazio per la bandiera dell'udiense, ossia Totò Di Natale, che sarà supportato da Thereau.

Il mondiale di sci sta per conoscere il suo epilogo, ma i fan più appassionati attendono con ansia soprattutto l'esito della categoria femminile. Lara Gut infatti non solo ha agganciato la Vonn, ma l'ha addirittura superata e ha conquistato ben 22 punti su di lei. Una rimonta incredibile della svizzera, che ha sfruttato in pieno il periodo di appannamento che ha vissuto la'emricana. nella categoria maschile invece Hirsher sta dominando e ormai sembra aver chiuso i giochi, mentre si giocano il secondo posto i due norvegesi Kristoffersen e Svindal.

La partita - e il MotoGP si potranno vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
Il MotoGP, la Moto 2, la Moto 3 e la partita tra - saranno trasmesse in diretta tv sulla tv satellitare Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare le prove, le qualifiche e la gara della domenica con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il prezzo del singolo evento è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, si trovano su internet diverse tv straniere come ORF e RSI La2 trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il