BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Udinese > Udinese Roma streaming

Udinese Roma streaming gratis aspettando streaming sfida diretta

Domenica alle 15.00 Udinese e Roma si affronteranno per la decima giornata di ritorno in Serie A. Giallorossi a caccia di quella che sarebbe l'ottava vittoria consecutiva.




AGGIORNAMENTO: Udinese Roma, terminata la fase del riscaldamento, appare evidente come Spalletti abbia deciso di schierare una difesa a quattro. Qui al Friuli i tifosi della Roma stanno comunque facendo sentire la loro presenza nonostante l'ambiente. La curva bianconera sta protestando per i magri risultati raggiunti e infatti gli spalti sono vuoti.

AGGIORNAMENTO: Udinese Roma, tutto da definire l'attacco dei giallorossi. Alla base delle incertezze c'è la delusione per le poche realizzazioni di Dzeko. Il centravanti bosniaco sta giocando al di sotto delle aspettative. Tra campionato e coppe ha timbrato il cartellino solo otto volte, compresi i calci di rigore. Una ogni 279 minuti.

Alla Dacia Arena arriverà l'ottava meraviglia della Roma di Spalletti? Dopo sette vittorie consecutive nel massimo campionato e il terzo posto strappato alla Fiorentina dopo la vittoria nello scontro diretto, i giallorossi vogliono continuare la loro rincorsa, anche per riportare in alto il morale dell'ambiente dopo l'eliminazione subita dalla Champions League per mano del Real Madrid, una prestazione che non ha soddisfatto il tecnico toscano.

L'Udinese dalla sua dopo il ko di domenica scorsa a Frosinone mantiene solo quattro punti di vantaggio sui ciociari terzultimi e non può permettersi ulteriori cali di tensione, per non vedersi risucchiata nella bagarre per non retrocedere. La squadra di Colantuono continua a patire la mancanza di un vero e proprio uomo-gol, ma in casa ha raccolto ultimamente punti preziosi, come quelli ottenuti grazie al successo contro il fanalino di coda Verona. Per i friulani fermare la corsa della Roma rappresenterebbe una grande iniezione di fiducia in vista di un finale di stagione che si preannuncia caldissimo.

Dopo il campionato, nel mezzo della settimana l'attenzione degli appassionati sarà monopolizzata dalle Coppe Europee e in particolare dalla sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League tra Bayern Monaco e Juventus. La capolista della Serie A sarà chiamata alla difficilissima impresa di prendersi la qualificazione ai quarti di finale sul prato dell'Allianz Arena, contro la corazzata allenata da Guardiola che si è fatta però rimontare due reti nel 2-2 del match d'andata allo Juventus Stadium. Un precedente che la Juventus spera possa essere di buon auspicio per la battaglia decisiva in Germania.

Il cammino della Juventus in Champions League si è spinto nella scorsa stagione fino alla finalissima, poi perduta contro il Barcellona degli invincibili. Per sognare un altro simile exploit la squadra di Massimiliano Allegri dovrà stanare un Bayern quest'anno capace di dominare la scena in Bundesliga, senza poter già brindare al successo solo a causa della strenua resistenza del Borussia Dortmund. Ma prima di dare l'addio Guardiola cercherà la consacrazione internazionale: a Dybala e compagni il compito di sovvertire un pronostico che appare al momento sin troppo favorevole ai tedeschi.

L' incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Udinese-Roma anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariati canali austriaci, svizzeri e tedeschi hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il