BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Chievo > Chievo Milan streaming

Chievo Milan streaming Rojadirecta con nuovi metodi pur oscurato. Continua scontro Mediaset e Sky

Domenica 13 marzo il lunch match della 29^ giornata di Serie A vedrà Chievo e Milan affrontarsi al Bentegodi.




AGGIORNAMENTO: Lo streaming con Rojadirecta è bloccato per decisione della magistratura italiana. Ma nelle ultime settimane la situazione si è andata a farsi sempre più difficile e tesa in quanto da alcuni provder italiani si può vedere ugualmente e in più un sedicente gruppo sta invadendo la rete di messaggi di come usarlo tramite Vpn (metodo legale sfruttato per evdere contenuti illegali). Sky e Mediaset Premium si sono dette assolutamente contrarietà e pronte a tutto in un primo comunicato,s eguito da una seconda spiegazione dettagliata data al Sole24ore dove Mediaset Premium spiega che nel'ultimo periodo sono state circa 500 le richieste inviate a siti web e blog e forum di rimuovere link e spiegazioni e che seguiranno istanze in primis contro alcuni provider e poi si sta pensando di attivarsi anche contro singoli utenti. Ricordiamo che Businessonline.it è da sempre contrario alla pirateria e queste sono semplici notizie con un unico scopo divulgativo ed informativo.

La squadra di Mihajlovic viene dalla sconfitta contro il Sassuolo, che di fatto impedisce alla squadra rossonera di giocarsi fino in fondo le carte per il raggiungimento del terzo posto in classifica. Non tutto è perduto però per quanto riguarda la corsa all'Europa League, dal momento che il quinto posto, occupato dall'Inter, è distante solo 4 punti, e anche la Fiorentina, quarta, non è poi così lontana (6 lunghezze dividono il Diavolo dai viola). 

Nell'ultima giornata di campionato, il Chievo ha perso 3-1 in trasferta contro il Napoli. Una sfida impossibile per gli uomini di Maran, che in classifica occupano una tranquilla decima posizione a quota 34 punti, a soli 6 punti dunque dal raggiungimento della fatidica quota salvezza (40 punti ndr). Il vantaggio sulla zona retrocessione è di 8 punti, e a 10 giornate dal termine può essere considerato un 'distacco' rassicurante, anche se una vittoria del Frosinone domenica, ed un contemporaneo ko del Chievo, metterebbe nuovamente tutto in discussione.

Nel Chievo sono tre gli infortunati: Gamberini, Izco e Inglese. Nel Milan invece mancherà il capitano Montolivo, la cui assenza a Sassuolo, insieme a quella di Niang, è stata pesantissima nell'economia del gioco, e del risultato, della squadra di Mihajlovic. Per quanto riguarda le probabili formazioni, il Milan dovrebbe riproporre il modulo 4-4-2. Al fianco di Bacca dal primo minuto Luiz Adriano, pienamente recuperato dopo il precedente infortunio. Sulle ali Bonaventura e Honda, con Bertolacci insieme a Kucka al centro. In difesa, la spalla di Romagnoli sarà Alex, mentre Abate e Antonelli saranno i terzini. Donnarumma in porta. Il Chievo si schiera con il 4-3-1-2. Il trequartista alle spalle della coppia Mpoku-Pellissier sarà Birsa. A centrocampo Castro, Rigoni e Radovanovic. In difesa Dainelli con Cesar, a destra e a sinistra Frey e Gobbi. In porta Bizzarri. Nell'ultimo confronto il Milan ha vinto 1-0, mentre al Bentegodi lo scorso anno l'incontro finì in parità (0-0). Nella gara di San Siro della stagione 2014-2015 i rossoneri, guidati da Inzaghi, vinsero 2-0.

Il pronostico di Chievo-Milan vede favorita la squadra ospite allenata da Sinisa Mihajlovic. Il segno 2 è dato a 1.95 mentre il successo del Chievo quota 3.90. Il pareggio è dato a 3.30.


Anche l' operatore telefonico Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Chievo-Milan anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Oltre a queste opzioni, diversi canali austriaci, svizzeri e tedeschi hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il