BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Udinese > Udinese Roma streaming

Udinese Roma streaming gratis dopo streaming Discesa Libera e Gigante

Nella 29° giornata di serie a l'Udinese dovrà cercare di interrompere la grande marcia della Roma. Poi una finestra sullo sci e sulla coppa del mondo che sta per finire.




AGGIORNAMENTO: Udinese Roma, quella che si vede sul terreno di gioco in questo riscaldamento è una squadra giallorossa concentrata. La Roma non deve commettere passi falsi per consolidare il terzo posto. Tra gli ultimi a rientrare negli spogliatoi sono stati Alessandro Florenzi e il bosniaco Dzeko, da cui la tifoseria si attende un pronto riscatto.

AGGIORNAMENTO: Udinese Roma, solo all'ultimo Luciano Spalletti scioglierà tutti i dubbi di formazione. A ogni modo, Florenzi è favorito su Maicon per giocare come esterno basso a destra mentre a centrocampo è ballottaggio a tre tra Keita, Pjanic e Strootman. Davanti non è affatto scontata la presenza di Dzeko e Perotti potrebbe giocare da falso nueve.

La Roma arriva da ben sette vittorie di fila ma l'Udinese deve provare a tutti i costi a fermarla. La squadra allenata da Colantuono infatti si trova in brutte acque, visto che ha soli quattro punti di margine dalla zona retrocessione e perdere ancora, soprattutto in casa, non solo potrebbe portare problemi ancora più gravi in chiave classifica, ma soprattutto nell'ambiente potrebbe cercarsi una spaccatura forse insanabile, con i tifosi che chiedono soprattutto le dimissioni di Colantuiono, un mister mai ritenuto adeguato dalla tifoseria friulana. Per questa gara il tecnico dell'udinese potrebbe schierare i suoi con il 4-4-2 ma dovrà far fronte ad alcune assenze, come Wague e Felipe in difesa e Guillerme a centrocampo. In difesa quindi le possibilità sono contate e ci saranno di sicuro Widmer e Danilo, mentre Heurteaux si gioca una maglia con il recuperato Domizzi, che a gennaio doveva partire ma all'ultimoi giorno di mercato la società ha deciso di farlo rimanere anche per la debolezza che gli altri difensori friulani hanno dimostrato in questa stagione, mentre l'ex giocatore del Napoli quando ha giocato ha sempre fatto bene, ma poi Colantuono lo ha fatto sparire dai radar.

La Roma invece vuole tornare a vincere subito dopo la bruciante eliminazione subita in Champions contro il Real Madrid. Un'eliminazione che brucia soprattutto per le tante occasioni sprecate, sia all'andata che al ritorno, da parte dei giallorossi, che ora cercheranno di ritrovarsi contro l'udinese. Per questa gara mister Spalletti dovrebbe confermare ancora Dzeko al centro dell'attacco, con Perotti, El Shaarawy e Salah alle sue spalle. Un Dzeko che finora non sta brillando neanche sotto al gestione Spalletti e che nelle ultime gare è finito in panchina, ma il tecnico vuole dargli ancora questa possibilità. In mediana i due davanti alla difesa saranno vanquer e Pjanic, anche se il numero 15 giallorosso è reduce da una brutta botta ricevuta contro il Real Madrid.

La Coppa del Mondo di Sci vede nella categoria maschile Hirsher davanti a tutti con oltre 400 punti di margine, mentre nella categoria femminile è sempre più serrato il testa a testa tra la Gut e la Vonn.

Udinese-Roma si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
L' incontro sarà trasmesso in diretta su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche l' operatore Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Udinese-Roma per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, si trovano su internet diverse tv straniere come RSI, Rtl, La2 e Orf hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il