BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Pensioni, riforma Anas, i migliori vini, riforma call center: novità sabato oggi

Stando al codice etico approvato da Assocontact, i call center non potranno chiamare nei giorni festivi e quindi nelle domeniche.




Dal disegno di legge sulla concorrenza la Documento di economia e finanza: le ultime notizie di oggi sabato 12 marzo 2016 riferiscono di lavori in corso sulle novità pensioni.

Pensioni. Nel disegno di legge sulla concorrenza che è in via di approvazione a Palazzo Madama ci sono anche le novità pensioni. Più precisamente rientrano attraverso la previdenza completare. Un emendamento prevede infatti la possibilità di poter destinare anche solo una parte, e non tutto o niente, del Trattamento di fine rapporto ai fondi pensioni. Più precisamente, si legge nel testo, può essere investita anche "una percentuale minima". Per i firmatari dell'emendamento, la disposizione, "intende sviluppare le adesioni, grazie alla possibilità rimessa espressamente alla contrattazione collettiva di determinare la quota minima di Tfr da destinare alla previdenza complementare".

Sul tavolo dell'attualità c'è anche il fondo povertà, ma i tempi per la sua approvazioni sono ancora lunghi. Diverso è il caso del Documento di economia e finanza 2016, da presentare in parlamento il 15 aprile. Tra le novità che potrebbero trovare spazio ci sono quelle a favore della fasce più deboli della popolazione. In particolare potrebbe essere rispolverata l'ipotesi dell'estensione del bonus di 80 euro agli incapienti ovvero coloro che guadagnano meno di 8.000 euro all'anno.

Anas. Ci sono ancora le presunti tangenti sugli appalti Anas nella seconda tranche dell'indagine Dama nera. Questa volta è sfociata in 19 arrestati e 17 indagati tra dirigenti e funzionari Anas e imprenditori, oltre al sequestro di 800.000 euro, 50 perquisizioni fra Lazio, Sicilia, Calabria, Puglia, Lombardia, Trentino Alto Adige, Piemonte, Veneto, Molise, Campania e nelle sedi Anas di Roma, Milano e Cosenza. Indagato anche un deputato di Forza Italia per la statale 117 Centrale sicula, cioè i lavori in corrispondenza dello svincolo con la statale 120 e dello svincolo di Nicosia nord.

I migliori vini. Stando al soommelier Luca Gardini, il miglior vino dell'anno è il Brunello Cerretalto 2010. La graduatoria dei migliori sarà presentata lunedì 14 al Prowein, la Fiera internazionale dei vini e liquori di Dusseldorf. Ma la Gazzetta dello Sport ha dedicato un inserto all'edizione di venerdì alla classifica. Come spiegato da Gardini, già direttore del Ristorante Cracco di Milano, "l'ho fatto per costringermi a essere ancora più selettivo e rendere premiante stare tra questi 50. Ma l'ho fatto anche per legare un filo tra questa classifica e quella del Biwa, che sceglie i migliori 50 vini italiani e sta avendo un grande successo".

Call center. Da ora in poi i call center non potranno chiamare nei giorni festivi e quindi nelle domeniche. La disposizione è contenuta nel codice etico approvato da Assocontact, l'Associazione nazionale dei Contact Center in Outsorcing. Le imprese associate si impegnano ad assicurare che i contatti non vengano effettuati dal lunedì al venerdì prima delle 9 del mattino o dopo le 21 di sera; il sabato prima delle 10 del mattino e dopo le 19. E soprattutto niente telefonate la domenica o in altri giorni festivi tranne nei casi di pubblica utilità, come quelle degli ospedali e che comunque fuori dal circuito di vendita.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il