BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Udinese > Udinese Roma streaming

Udinese Roma streaming gratis dopo streaming scorsa diretta

Domenica 13 Marzo ad Udine la Roma cercherà di dimenticare la recente eliminazione in Champions League provando a conquistare l'8^ vittoria consecutiva in campionato. La partita del Friuli sarà visibile in streaming a partire dalle ore 15.




La partita tra Udinese e Roma, valida per la 29ª giornata del campionato di serie A di calcio, si preannuncia molto interessante e mette di fronte 2 squadre che hanno bisogno di portare a casa un successo. I giallorossi vogliono consolidare il terzo posto in classifica raggiunto grazie alla settima vittoria consecutiva in campionato arrivata all'Olimpico contro la Fiorentina (4-1 il finale). I bianconeri invece devono necessariamente allontanarsi dalla zona retrocessione che si è fatta pericolosamente vicina a causa delle pessime prestazione degli ultimi mesi (1 vittoria nelle ultime 10 partite) e della brutta vittoria rimediata nell'ultima giornata sul campo del Frosinone (2-0 per i ciociari).

L'Udinese contro i giallorossi scenderà in campo 11 giocatori stranieri e dovrà fare a meno dello squalificato Piris e degli infortunati Merkel e Wague. Colantuono sta pensando ad un inedito 4-1-4-1 per provare ad arginare lo straordinario talento offensivo dei capitolini. L'allenatore dei friulani schiererà Karnezis in porta ed una linea difensiva composta da Widmer a destra, Heurtaux e Danilo al centro, Adnan a sinistra. Davanti alla difesa giocherà Guilherme, con Hallfredsson e Badu in regia ed i velocissimi Edenilson ed Armero sulle corsie laterali. L'unico attaccante dei friulani sarà Cyril Théréau (che segnò nella partita di andata all'Olimpico). Nella Roma mister Spalletti dovrà reinventarsi il centrocampo viste le precarie condizioni fisiche di Nainggolan, Pjanic e De Rossi che vanno ad aggiungersi agli infortunati Ponce, Gyomber e Rudiger. L'allenatore toscano schiererà i giallorossi secondo il suo classico 4-2-3-1 con Szczesny tra i pali, Manolas e Zukanovic al centro della difesa, Florenzi e Digne nel ruolo di terzini, mentre in mediana le maglie da titolari saranno affidate e Vainqueur e Keita. In attacco Salah, Perotti ed El Shaarawy agiranno alle spalle di Dzeko.Venerdì 4 Febbraio 2016 allo Stadio Olimpico di Roma si è giocato il big match della 28^ giornata del campionato di serie A di calcio che ha messo di fronte Roma e Fiorentina. In palio c'era il 3° posto in classifica che era occupato proprio da giallorossi e viola fino a quel momento avevano conquistato 53 punti belle prime 27 partite di campionato. La squadra di Luciano Spalletti ha vinto nettamente per 4-1. Dopo un buon inizio dei viola (che hanno fallito una ghiotta occasione con Ilicic) i giallorossi sono passati in vantaggio con un bel gol di El Shaarawy e dopo pochi minuti hanno raddoppiato grazie ad una fortunosa deviazione su tiro di Salah (2-0). La Fiorentina accusa il colpo e la Roma si porta sul 3-0 grazie ad un gol di Perotti, ma allo scadere del primo tempo i viola trovano il 3-1 con un rigore di Ilicic. Nella ripresa i padroni di casa chiudono definitivamente i conti con il secondo gol personale di Salah che regala ai giallorossi la vittoria ed il 3° posto solitario in classifica.

L'incontro Udinese-Roma verrà trasmesso in diretta streaming gratis, in italiano e live.
La partita tra Udinese-Roma sarà trasmessa in diretta sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Udinese-Roma per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, si trovano su internet diverse tv straniere trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il