BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Evento Apple 21 marzo 2016 iPhone SE, iOS 9.3, iPad Air 3 uscita,presentazione aspettando iOS 10 a Giugno WWDC, iPhone 7 settembre

Le novità Apple dal keynote del 21 marzo passeranno dai nuovi iPhone SE e iPad Air 3 ma anche dal rilascio dell'aggiornamento di sistema operativo iOS 9.3.




Dall'evento Apple di lunedì 21 marzo 2016 sono attese novità sia sul fronte hardware con iPhone SE e iPad Air 3 e sia su quello software con il rilascio dell'aggiornamento iOS 9.3. E si tratta solo del primo di una serie di appuntamenti programmati che passeranno dalla WWDC 2016 ovvero la conferenza della società di Cupertino e la presentazione dell'iPhone 7, che non arriverà prima di settembre. Adesso è comunque il turno dell'iPhone SE. Si tratta di un parziale ritorno alle origini per via della presenza di un display da 4 pollici. L'ultimo melafonino di queste dimensioni è stato l'iPhone 5S, ma l'iPhone SE dovrebbe distaccarsene per la presenza di bordi arrotondati.

A bordo troverebbero spazio il processore A8 affiancato del coprocessore di movimento M8, il sensore Touch ID per il riconoscimento delle impronte digitali, ma non il 3D Touch per l'attivazione di nuove opzioni in base alla pressione delle dita sullo schermo, il modulo NFC (Near Field Communication) da sfruttare anche per pagare con Apple Pay, l'assistente vocale Siri, una fotocamera posteriore con sensore da 8 megapixel, una videocamera con sensore da 1,2 megapixel, il supporto alle tecnologie Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.2, VoLTE (Voice over LTE). Il refresh coinvolgerebbe anche la colorazione con l'allargamento ai nuovi argento, oro, grigio siderale e rosa dorato. I costi saranno di certo inferiori, ma di molto, rispetto a quelli dell'attuale top di gamma iPhone 6S.

Dopo sei versioni beta è arrivato il momento della release finale dell'aggiornamento di sistema operativo iOS 9.3. Sarà parte integrante dell'iPhone SE e dell'iPad Air 3, per cui sarà rilasciato a distanza di pochi giorni dal keynote del 21 marzo. Sarà caratterizzato anche dal miglioramento di CarPlay con nuove funzioni come l'integrazione con Apple Music e con le Mappe per facilitare le ricerche; dal Night Shift cioè la regolazione automatica dell'intensità del colore dello schermo sulla base all'ora di utilizzo, da tonalità; dall'arricchimento dell'app News, la cui fruizione è però limitata a Stati Uniti, Regno Unito e Australia, dalla nuova app Note che consente la protezione dei file con una password o con l'impronta digitale attraverso il sensore Touch ID.

Il software, sviluppato anche per la correzione di alcuni bug, è compatibile con iPhone 6S e iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione. La ricezione della notifica è automatica ma per verificare la presenza dell'upgrade direttamente dal proprio terminale, è possibile seguire il percorso Impostazioni Generali > Aggiornamento Software > Scarica e Installa dal proprio dispositivo oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il