BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Vedere Rojadirecta Bayern Monaco Juventus streaming gratis e su siti web, link, tv satellitari, digitale terrestre (aaggiornamento

Si avvicina il giorno dell'attesa gara di Champions League Bayern Monaco Juventus. Diretta streaming con il servizio Premium Play.




Domani mercoledì 16 marzo 2016 è il giorno dell'attesa gara di Champions League Bayern Monaco Juventus. Ad aver acquisito i diritti per la trasmissione della partita è Mediaset. Di conseguenza per la diretta live occorre affidarsi a Mediaset al suo servizio Premium Play per abbonati. Si tratta della porta di accesso a 20 canali TV in live streaming disponibili anche sotto rete 3G o 4G. Non solo real time su smartphone e tablet equipaggiati con sistema operativo Android o Windows Phone, o su iPhone o iPad, le immagini sono trasmesse anche sul televisore di casa attraverso la nuova Premium Smart Cam, il decoder, la smart TV o la console da salotto Xbox.

Soprattutto chi vive al confine perché ha maggiore facilità di ricezione, può fare un tentativo sui canali satellitari sintonizzandosi sul canale svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF, senza alcun costo aggiuntivo. Né diretta streaming e né diretta TV non fa parte Sky e allo stesso tempo, sul canale 546 del suo decoder non saranno trasmesse le immagini proposte dall'emittente tedesca Zdf. A differenza di quanto è accaduto nel turno preliminare con Bayer Leverkusen Lazio e della sfida tra Borussia Monchengladbach e Juventus, questa volta le immagini non saranno ricevibili in Italia.

Che questa sia una partita difficile è dimostrato anche dalla lista degli indisponibili per Massimiliano Allegri. Le ultime notizie riferiscono infatti dell'infortunio di Claudio Marchisio, alle prese con uno stiramento al polpaccio che lo terrà lontano dai campi di gioco per almeno due settimane. Al suo posto sono in ballottaggio Hernanes, le cui prestazioni sono piuttosto altalenanti, o Sturaro, gregario di qualità che è andato in rete nella sfida d'andata. A ben vedere, i problemi per Massimiliano Allegri si presentano anche negli altri reparti. Nel reparto arretrato Chiellini è in dubbio e solo all'ultimo si capirà se potrà formare il muro difensivo con Barzagli e Bonucci.

Difficoltà anche in attacco perché Mandzukic non è al meglio (oggi farà il provino decisivo) e lo stesso Dybala è affaticato, ma ci dovrebbe essere. Al suo fianco è atteso Morata. A suonare la carica per i bianconeri ci pensa l'esperto esterno Evra: "La gara d'andata ci ha fatto capire che possiamo fargli male. Se in campo ci sono calciatori che credono nell'1-0 allora vinceremo, ma se chi gioca pensa che finirà 5-0 perderemo di sicuro". Dall'altra parte, Thomas Mueller invita a non sottovalutare gli avversari: "Dovremo fare molta attenzione, all'andata ci hanno segnato due gol pur creando poche occasioni. Sarà un'autentica battaglia, proprio quello che vuoi in un match di Champions League".

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il