BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Vedere Rojadirecta Bayern Monaco Juventus link, siti web streaming pur bloccata, tv svizzera criptata, Skype chiuso

Torna il grande calcio della Champions League: Bayern Monaco Juventus è visibile anche indiretta streaming.




La visione della gara Bayern Monaco Juventus di Champions League passa necessariamente (e fortunatamente) dalle soluzioni legali. Una dopo l'altra stanno saltando i modi alternativi per vedere la partita in diretta streaming. Il caso più noto è quello di Rojadirecta, oscurato anche in Italia. Ma la stessa cosa sta succedendo, con risvolti penali anche per il sistema degli Iptv chiusi. Anche se non sono raggiungibili da tutti, ci sono canali sul satellite che propongono la diretta dei principali eventi sportivi, come quello svizzero-tedesco RTL, quello svizzero RSI La2 e quello austriaco ORF, più facilmente raggiungibili da chi vive al confine.

Ecco allora che per la diretta streaming da smartphone, tablet e PC di Bayern Monaco Juventus di Champions League occorre affidarsi a Mediaset. Attraverso il servizio Premium Play la programmazione è accessibile da smartphone e tablet equipaggiati con sistema operativo Android e da iPhone e iPad, PC, Mac, console da salotto Xbox, smart TV, decoder, smart cam e Chromecast. La sua fruizione passa comunque dalla sottoscrizione di un abbonamento a Mediaset Premium e ad alcuni passaggi tecnici: la registrazione nell'Area Clienti del sito, l'indicazione il numero di tessera e l'inserimento dei propri dati anagrafici.

Dal punto di vista strettamente sportivo, l'obiettivo dichiarato dei bianconeri è sbancare l'Allianz Arena ovvero ribaltare il 2-2 della gara di andata. Il percorso che porta alla qualificazione ai quarti di Champions League non è iniziato nel migliore dei modi. Già di per sé Buffon e compagni dovranno disputare la partita perfetta. Ma lo dovranno gare ancora di più alle luce delle tanti assenze. In difesa è out Giorgio Chiellini, fermo ai box da troppo tempo. A centrocampo non ci sarà Claudio Marchisio per un problema al polpaccio. E in attacco è fuori dai giochi Paulo Dybala, anche lui per un infortunio al polpaccio. Più precisamente si tratta di "un edema da sovraccarico del soleo sinistro" E Mandzukic non è al meglio.

A questo punto Morata sembra sicuro di una maglia da titolare. Eppure lo stesso bomber argentino aveva promesso battaglia: "Se giochiamo come sappiamo, come abbiamo fatto negli ultimi 30 minuti dell'andata, possiamo passare il turno". Sarà invece a disposizione di Massimiliano Allegri Patrice Evra, per cui "dobbiamo agire e non reagire. Io ci credo, altrimenti chiederei al mister di non giocare". Dalle parti del Bayern Monaco invitano a non dare per scontata la qualificazione. Secondo Thomas Muller, a segno della gara d'andata, i bianconeri non vanno sottovalutati: "Creano dal nulla e ti puniscono. Non mollano mai, sarà una battaglia".

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il